BuzzMetrics misura la pubblicità “virale” nei contenuti generati dagli utenti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 25 febbraio 2009 Il Conte 0

Ci sono sempre novità in vista per il mondo dei blogger. Internet ha rivoluzionato il marketing e la pubblicità ed accanto alle forme tradizionali di...

Ci sono sempre novità in vista per il mondo dei blogger.

Internet ha rivoluzionato il marketing e la pubblicità ed accanto alle forme tradizionali di dislpay advertising, il web favorisce una serie di forme di comunicazione "virale" legata al web 2.0, cioè ai contenuti generati dagli utenti: dai blog alle community, dai forum ai social network, milioni di consumatori parlano e si scambiano opinioni su prodotti, marchi e aziende. Questa forma di pubblicità creata dagli utenti e non dai produttori, ha un peso e una autorevolezza maggiori rispetto all’advertising tradizionale.

E’ una pubblicità difficilmente misurabile, a differenza di un banner per il quale è possibile monitorare impression, click e tutto il resto. Tuttavia, data la crescente importanza del marketing virale, è stato messo a punto un nuovo servizio per la misurazione dei Consumer Generated Media (CGM) e del passaparola online.

BuzzMetrics, questo il nome del nuovo servizio di Nielsen Online, ha lo scopo di consentire alle aziende di valutare l’importanza dei "CGM" all’interno dei propri budget di comunicazione.

Il 5 marzo BuzzMetrics sarà lanciato in Italia con una conferenza stampa a Milano, in cui si dimostrerà capace di tenere "sotto osservazione" circa 100 milioni di blog, social network, gruppi di discussione, forum e quanto possa essere classificato come "CGM".

BuzzMetrics si compone di quattro differenti "tool": Brand Monitoring, monitora in tempo reale la popolarità e la reputazione del brand, anche in relazione ai concorrenti, Brand Connections & Customer Relations, per identificare gli interventi più opportuni per soddisfare le esigenze dei consumatori nelle comunicazioni online, Consumer Insights, per conoscere ciò che può generare le conversazioni fra gli utenti su un prodotto, ciò che può "diffondere la voce" in Rete e fare il successo o il fallimento di un brand, e Brand Campaign Planning & Measurement, una serie di alert e analisi per individuare i gruppi e i media più consoni ai prodotti che si intende promuovere.

Con BuzzMetrics, Nielsen Online offrirà alle aziende una serie di servizi per facilitare le decisioni sugli investimenti verso i CGM. Fra questi anche BlogPulse, un motore di ricerca gratuito capace di analizzare e riportare ogni giorno l’attività dei blog.

Fonte:Affariitaliani.it

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *