Wind: Dual SIM per l’utenza business

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 24 marzo 2009 Il Conte 0

Wind per l’utenza business ha messo a disposizione il nuovo servizio Dual SIM, grazie al quale è possibile associare lo stesso numero di telefono a...

Wind per l’utenza business ha messo a disposizione il nuovo servizio Dual SIM, grazie al quale è possibile associare lo stesso numero di telefono a due diverse schede SIM.

Inserendo la seconda SIM nel veicolare dell’auto, PC portatile o palmare, si potrà navigare in Internet, leggere la posta elettronica o collegarsi alla Intranet aziendale continuando ad utilizzare normalmente il telefono con l’altra SIM.

Le 2 SIM hanno lo stesso listino, stesse opzioni e stesso conto telefonico (dettaglio in fattura unico per le due SIM) e se il profilo tariffario lo prevede, entrambe le SIM concorrono al cumulo di traffico per il raggiungimento delle soglie sconto.

Si definisce Master la SIM che può inviare e ricevere chiamate, SMS, MMS e connettersi ad Internet; Slave, la SIM che può solo effettuare chiamate, inviare SMS, MMS e connettersi ad Internet.

Le due SIM hanno in comune il solo numero utilizzato per la fonia e non i numeri aggiuntivi dati/fax: è comunque possibile trasmettere e ricevere dati e fax da entrambe le SIM. Per cambiare lo stato della SIM è possibile utilizzare il menù interattivo: è sufficiente digitare sul telefono la stringa, *129# e premere il tasto di invio.

Il menù interattivo informa sullo stato della SIM (Master/Slave) e ne consente la modifica. L’utilizzo della stringa di configurazione *129# per la modifica delle priorità delle SIM é gratuito.

Le chiamate, il traffico dati e gli SMS sono tariffati secondo piano telefonico della SIM principale.

Il servizio Dual SIM prevede un canone mensile di 3 euro per SIM e un contributo di attivazione di 10 euro gratuito in caso di richiesta contestuale all’attivazione della SIM principale.

Fonte:Puntocellulare.it

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *