Skype con Apple

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 31 marzo 2009 Il Conte 0

Dopo gli accordi raggiunti nei mesi scorsi per utilizzare Symbian (la piattaforma di Nokia), Windows Mobile (Microsoft) e Android (Google), Skype ha raggiunto l’intesa...

Dopo gli accordi raggiunti nei mesi scorsi per utilizzare Symbian (la piattaforma di Nokia), Windows Mobile (Microsoft) e Android (Google), Skype ha raggiunto l’intesa per rendere subito disponibile il suo servizio sugli iPhone e iPod Touch della Apple, e dal maggio anche per i Blackberry.

Gli utenti degli smartphone Apple avranno qualche limitazione: potranno effettuare chiamate solo attraverso network wifi, mentre non sarà consentito loro di utilizzare le reti di operatori con i quali Apple ha raggiunto accordi di esclusiva, come nel caso di At&t in America.

Le nuove versioni per iPhone – iPod, che saranno presentate ufficialmente oggi in occasione del Ctia Wireless di Las Vegas, confermano la strategia della società controllata da eBay, di andare oltre gli orizzonti delle telecomunicazioni attraverso il computer, dove può già contare su oltre 400 milioni di utenti nel mondo. Si tratta di un’offensiva rivolta ora in primo luogo verso il mercato americano, dove il sistema Skype si sta diffondendo più lentamente rispetto ad altri paesi, Europa compresa, e dove terminali come iPhone e Blackberry sono estremamente popolari.

Il primo vincolo da superare resta comunque quello imposto dai diritti di esclusiva che Apple, in particolare, ha siglato con gli operatori di telecomunicazioni. Ma altrettanto vero è che gli stessi operatori, compresi quelli europei, stanno ormai cambiando atteggiamento nei confronti delle comunicazioni VoIp. Quello che era visto solo come una minaccia ai propri fatturati, si sta sempre più rivelando anche un modo per incrementare il proprio traffico, in particolare per il roaming internazionale.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *