iPhone a rischio hacker

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 31 luglio 2009 Il Conte 0

Durante la conferenza Black Hat a Las Vegas, uno dei maggiori forum al mondo per lo scambio di informazioni sulle minacce e i rischi alla...

Durante la conferenza Black Hat a Las Vegas, uno dei maggiori forum al mondo per lo scambio di informazioni sulle minacce e i rischi alla sicurezza dei computer, è emerso che  l’iPhone può essere attaccato da hacker che ne possono prendere il controllo.

Gli esperti hanno individuato delle falle nel telefono e, invitando la Apple a far fronte al problema, avvertono gli utenti sul fatto che il dispositivo non è del tutto sicuro.

La vulnerabilità permetterebbe a chiunque di accedere ad iPhone, consultare tutte le informazioni sensibili e mettere poi fuori uso l’iPhone, impedendo di effettuare e ricevere chiamate, inviare SMS o semplicemente collegarsi ad Internet.

L’attacco avviene inviando un codice attraverso un SMS. Le informazioni diffuse aiuteranno sicuramente qualche furbetto nell’impresa, ma metteranno anche in guardia i possessori del telefono Apple, evidenziando come sia vulnerabile agli attacchi esterni.

Apple, a conoscenza del problema da metà luglio, è già al lavoro per riparare il bug nel più breve tempo possibile, anche se per ora i risultati si stanno facendo attendere.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *