Google è cambiato

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 9 maggio 2010 Il Conte 0

Non vi siete accorti di nulla? Impossibile, è cambiata la veste di Google, che al passo con i tempi si è fatto un lifting a 360°,...

Non vi siete accorti di nulla?

Impossibile, è cambiata la veste di Google, che al passo con i tempi si è fatto un lifting a 360°, cominciando dal logo per finire agli strumenti che restringono il campo delle ricerche, rendendole più precise e, soprattutto, ancor più veloci.

Nel logo l’intervento è su alcuni dettagli che ai più possono passare inosservati: il giallo della seconda "o" si addolcisce in un più caldo arancio e si assottiglia appena l’ombra che "stacca" le lettere dal fondo del desktop.

Ma la novità che risalta di più in homepage è l’organizzazione delle ricerche. Un menù laterale permette di affinare i criteri di scelta permettendo a Google di razionalizzare meglio la ricerca, presentando i risultati in modo più ordinato e veloce. Si potrà scegliere se dirigere la ricerca fra le immagini, i video o le notizie e nello stesso tempo ordinare i risultati per data, vedere le ricerche correlate e, soprattutto, farsi mostrare solo i risultati relativi a un certo periodo.

Inoltre vengono introdotte altre tre funzionalità:

  • Universal Search, che permette molte altre opzioni di ricerca tra i blog, i notiziari o altre fonti;
  • Search Option Panel, che consente ulteriori opzioni di ricerca tra i blog, i notiziari o altre fonti;
  • Google Square, che consente di accedere in tempo reale alla raccolta e alla comparazione delle diverse unità di misura utilizzate nel mondo.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *