Come cambiare la cartella da cui si caricano i modelli personali di Office

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 25 novembre 2012 bizup 0

Se si usano i programmi di Office, capita di usare i modelli offerti da Microsoft anche se è possibile crearsene dei personali che durante il...

Se si usano i programmi di Office, capita di usare i modelli offerti da Microsoft anche se è possibile crearsene dei personali che durante il salvataggio però non hanno una posizione prioritaria rispetto a quelli di defoult.

Per gestire la posizione in cui vengono salvati i propri modelli e per essere visti dalle finestre dei programmi è possibile modificare la visualizzazione in modo semplice.

Office 2010, dispone di modelli pronti all’uso per le più svariate esigenze, sia integrati nei programmi sia accessibili attraverso Office Online.

Per quanto i modelli proposti siano molti difficilmente coprono le esigenze di tutti, per questo motivo è possibile salvare dei modelli personalizzati da tutte le applicazioni di Office.

Quando salvate un modello, vi viene proposto un percorso che è poco accessibile in quanto è in una cartella non visibile all’utente. Questa cartella tuttavia è quella a cui accedono i programmi per mostrarvi i modelli disponibili.

Questa posizione rende scomoda la gestione dei modelli personali, di cui è possibile tra l’altro fare delle copie di backup o usare su altri PC.

E’ possibile cambiare il percorso predefinito di questa cartella, creando ad esempio una cartella Modelli nella cartella Documenti.

La modifica di questa impostazione la potete fare solo da Word ma sarà poi valida per tutti i programmi della suite.

Iniziare cliccando su File e quindi selezionare Opzioni, che farà apparire la finestra Opzioni di Word.

Nella barra di sinistra cliccare sull’opzione Impostazioni avanzate e scorrere le opzioni disponibili fino in fondo, dove si trova il pulsante Directory predefinite. Facendo clic sopra a questo pulsante si aprirà la finestra:

Cliccare su Modelli utente e poi sul pulsante Modifica.

Dalla finestra di Esplora risorse che appare, individuare la cartella Modelli creata precedentemente, selezionarla cliccando sul pulsante OK.

Chiudere la finestra Directory predefinite e Opzioni di Word.

Da questo momento tutti i programmi di Office riusciranno a vedere i modelli che verranno salvati nella nuova posizione.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *