Inviare file pesanti: quali programmi usare? Inviare file pesanti: quali programmi usare?

Inviare file pesanti: quali programmi usare?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 24 ottobre 2013 Il Conte 0

Inviare file pesanti: quali programmi usare? Ci sono, dei servizi, che offrono l’opportunità di mettere in condivisione i propri file, in maniera facile e... Inviare file pesanti: quali programmi usare?

Inviare file pesanti: quali programmi usare?

Ci sono, dei servizi, che offrono l’opportunità di mettere in condivisione i propri file, in maniera facile e intuitiva, senza mettere in campo particolari ostacoli. Possono essere anche servizi di cloud storage, che si rivelano essenziali per chi ha bisogno di comunicare con gli altri e di lavorare su dei file da mettere in comune.

Uno dei più noti servizi di cloud storage è Dropbox che consente di salvare i file online e di sincronizzarli sia su computer che su dispositivi mobili. I file possono essere condivisi sia pubblicamente che in forma privata. Dropbox si può usare con Windows, Mac, Linux e con i dispositivi mobili e a disposizione degli utenti mette 2 GB gratuiti, che poi possono essere ampliati nel tempo.

programmi-per-inviare-file-pesanti

Un altro servizio di cloud storage è Copy. Anche in questo caso i file vengono conservati online e si può accedere ad essi da qualunque PC. La versione non a pagamento offre 15 GB e si rivela piuttosto semplice da utilizzare. Non dobbiamo fare altro che selezionare con il tasto destro del mouse i file e le cartelle che ci interessano e poi selezionare, dall’apposito menu, l’opzione per la condivisione. Esistono anche degli abbonamenti, per chi necessita di maggior spazio.

Qualcosa di diverso è WeTransfer. E’ un servizio che è stato pensato appositamente per inviare file pesanti, senza cadere in quelle limitazioni tipiche di molti provider di posta elettronica. Si utilizza direttamente su internet. Sulla home page del servizio, infatti, troviamo il pulsante “aggiungi file”, che ci permette di selezionare i file da inviare ad un determinato destinatario. L’utente deve compilare uno specifico modulo, inserendo i dati richiesti, comprensivi anche di un messaggio, e poi inviare il tutto. WeTransfer riesce a supportare file con un peso massimo di 2 GB, per quanto riguarda la versione gratuita.

Google Drive è un servizio di cloud storage è molto conosciuto. Possiamo installare il client desktop del servizio nel computer e selezionare i file da condividere. In alternativa si può utilizzare Gmail, che mette a disposizione un pulsante per aggiungere allegati ai messaggi di posta elettronica proprio attraverso Google Drive.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *