Motorola Moto G, Smartphone interessante a 199 euro Motorola Moto G, Smartphone interessante a 199 euro

Motorola Moto G, Smartphone interessante a 199 euro

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 gennaio 2014 Il Conte 0

Motorola Moto G, uno Smartphone davvero interessante che viene venduto al prezzo di 199 euro e diventa senza ombra di dubbio la miglior proposto... Motorola Moto G, Smartphone interessante a 199 euro

Motorola Moto G, uno Smartphone davvero interessante che viene venduto al prezzo di 199 euro e diventa senza ombra di dubbio la miglior proposto in questa fascia prezzo.

Partendo dai punti deboli del device, troviamo dei deficit in quelli che sono:

  • memoria non espandibile da 8 GB non espandibili di cui 5 GB disponibili all’utente, arriverà comunque la versione da 16 GB a 229 euro
  • contenuto della confezione scarsa dato che ci sono solo manuali guida e cavo USB, non ci sono auricolari e soprattutto non c’è il caricatore da parete.

Il nuovo Motorola Moto G sia nella versione da 8 GB che in quella da 16 GB ha una memoria interna differente rispetto a quella che si trova negli Smartphone di ultima generazione dato che si tratta di una vera e propria Micro SD come quella che usiamo nei device in cui è possibile espandere la memoria.

Motorola Moto G

 Il design del telefono è un solido blocco di vetro e plastica dal peso adeguato (143 grammi) e dalle dimensioni abbastanza contenute (11,6 mm di spessore, 66 mm di lunghezza, 130 mm di altezza). La diagonale dello schermo, di 4,5?, è una presenza piacevole, che va contro alla moda del “telefono grande”.

Il design, in generale, è semplice e pulito, con l’assenza del classico carrellino SIM (che si inserisce rimuovendo la scocca posteriore) e i soli tasti fisici sono posti sul lato destro (i tasti di navigazione, invece, sono virtuali).

Sul fronte, vicino alla capsula audio, è presente anche un piccolo LED di notifica: la sua luce, per quanto piccola sia, non è debole come quella del Google Nexus 4, ma si illumina soltanto di bianco.

Per il resto il Motorola Moto G è il punto di riferimento della fascia bassa del mercato grazie al suo Hardware molto ben fornito che comprende un processore Qualcomm Snapdragon 400 Quad Core da 1,2 Ghz, 1 GB di memoria RAM, batteria da 2070 mAh, GPU Adreno 305, fotocamera da 5 megapixel con LED Flash che registra video in HD a 30 frame per secondo, display da 4,5 pollici LED IPS HD 1280×720 pixel ed Android 4.3 Jelly Bean presto aggiornabile alla versione 4.4.2 Kit Kat.

Le ristrettezze della fotocamera sono evidenti. Il sensore da 5 megapixel è senz’altro buono per foto occasionali in situazioni di luce ottimale, situazione nella quale gli scatti prodotti si sono rivelati decenti. In condizioni di scarsa luminosità, Motorola Moto G produce una discreta quantità di artefatti, cosa che si riproduce anche nelle registrazioni dei video, anch’essi a risoluzione 720p.

C’è una app dedicata alla fotocamera interamente prodotta da Motorola e che si sostituisce alla classica app sviluppata da Google. L’app si è comportata bene e presenta una interfaccia molto pulita: le opzioni infatti sbucano fuori con uno swipe da sinistra a destra che mette in mostra un anello virtuale colmo di settaggi utili, quali HDR, video slow motion, formato di cattura e, fortunatamente, settaggio manuale di focus ed esposizione. Con uno swipe dall’altro senso, invece, si passa in velocità nella galleria fotografica. Da segnalare la presenza, sul fronte, di una piccola fotocamera da 1,3 megapixel adibita alle videochiamate.

I punti forti del dispositivo Motorola Moto G sono

  • audio,
  • display,
  • ergonomia
  • parte telefonica che offre un’ottima ricezione ed un’audio in chiamata che spesso non troviamo nemmeno nei dispositivi Top di Gamma

Che ne dite?

Economico e performante!

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *