Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l’Hi-Tech Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l’Hi-Tech

Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l’Hi-Tech

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 6 luglio 2014 Il Conte 1

Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l’Hi-Tech Il sovrapprezzo autorizzato a favore della Siae sugli apparecchi elettronici dotati di memoria non... Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l’Hi-Tech

Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l’Hi-Tech

Il sovrapprezzo autorizzato a favore della Siae sugli apparecchi elettronici dotati di memoria non sarà un ritocchino da pochi centesimi, ma una vera e propria stangata a danno di chi deciderà di comprare telefoni, tablet, computer.

Dovrebbero essere pubblicate nella Gazzetta ufficiale le nuove tabelle dell’equo compenso, (Mazzata tassa sul telefonino: indiscrezioni sulle cifre dell’Equo compenso) la sovrattassa che va ai detentori di diritto di autore, applicata sugli apparecchi che si presume possano contenere copie private (o illegali) delle opere.

L’atteso decreto del ministero delle Attività culturali, secondo alcune anticipazioni (il primo a pubblicare le tabelle è stato Dario Giardina di Dday.it) farà aumentare il prezzo degli smartphone di 5,2 euro (oggi il contributo è di soli 90 centesimi) ma anche dei televisori dotati di memoria interna, minimo 4 euro.

Cifre Vergognose per la Tassa sui telefonini: mazzata per l'Hi-Tech

Anche ai tablet, che oggi non pagano, sarà applicato il contributo da 5,2 euro.

Cifre più alte di quelle ipotizzate nelle settimane scorse, comunque contenute rispetto a quelle che riguardano le memorie informatiche. Secondo le anticipazioni si va dai 9 euro sulle chiavette Usb fino a 32,20 euro per computer e hard disk. Oggi si paga 0,9 euro al Gb per le prime e 9,66 per i secondi.

La tassa preventiva sulle copie di musica, film e libri saranno all’incirca raddoppiate. Quintuplicate nel caso dei telefoni con sistemi operativi e applicazioni.

Nei giorni scorsi il dicastero guidato da Dario Franceschini ha assicurato che per i consumatori non ci saranno rincari.

La previsione del governo è che i produttori si faranno carico della stangata, riducendo il proprio margine. Non ci credono le associazioni dei consumatori, che hanno già annunciato ricorsi al Tar.

Tra le possibili conseguenze delle tabelle con la stretta fiscale pro Siae – società privata per la tutela del diritto di autore guidata da Gino Paoli – c’è quella di un ritorno di moda dei vecchi telefonini basic. In uno slancio vintage, gli estensori delle tabelle avrebbero anche inserito un calo del compenso per i cellulari senza memoria, per i quali la somma passa da 90 a 50 centesimi.

Una vera salassata!

  • Baghy Baghera

    6 luglio 2014 #1 Author

    ITALIA, la solita nazione governata da ladri

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *