iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale

iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 luglio 2014 Il Conte 0

iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale L’iPhone è una minaccia per la sicurezza nazionale della Cina. La tv di Stato cinese CCTV... iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale

iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale

L’iPhone è una minaccia per la sicurezza nazionale della Cina.

La tv di Stato cinese CCTV (China Central Television), come riporta il Wall Street Journal sostiene che iPhone desti «profonde preoccupazioni» a causa dei suoi sofisticati sistemi di localizzazione.

Nel mirino molte delle funzioni del nuovo sistema operativo Apple, l’iOS 7, che registra tutti gli orari e i movimenti dei possessori degli smartphone di ultima generazione. Nel servizio messo in onda dalla tv cinese, alcuni ricercatori spiegano quindi come tutti coloro che sono in grado di accedere a questi dati possono anche venire in possesso di informazioni molto riservate, come quelle relative alla situazione economica della Cina. O anche veri e propri segreti di Stato.

Molti funzionari del governo di Pechino e molti top manager delle più grandi aziende cinesi, come la first lady Peng Liyuan, moglie del presidente Xi Jinping, utilizzano l’ iPhone.

iPhone bandito dalla Cina: minaccia per la sicurezza nazionale

Per il Wall Street Journal quello della tv di Stato CCTV rappresenta un vero e proprio attacco alla Apple, che al momento possiede una quota di mercato del 6% in Cina, inferiore a quella degli smartphone Samsung o di Android di Google. Apple però domina il segmento di consumatori cinesi più ricchi, circa l’80%.

In un momento di rinnovate tensioni tra Washington e Pechino sul fronte della pirateria informatica arriva il servizio tv in cui non poteva mancare il riferimento al Datagate e alle rivelazioni di Edward Snowden, secondo cui la Nsa americana spia anche la leadership cinese. Con le banche dati di tutte le principali aziende tecnologiche Usa (si cita anche Microsoft e il suo sistema operativo Windows 8) che vengono definite «una miniera d’oro di informazioni».

Il timore ora negli Usa è che al report di una delle più influenti tv statali in Cina possa seguire il varo di nuove regole e di limitazioni nei confronti dei prodotti Apple da parte di Pechino. E che l’appello della CCTV per ritenere Apple responsabile per ogni fuga di informazioni che possono danneggiare la Cina, sia una vera e propria minaccia.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *