Un robot per Fratello: Asimo di Honda ritorna più veloce e intelligente Un robot per Fratello: Asimo di Honda ritorna più veloce e intelligente

Un robot per Fratello: Asimo di Honda ritorna più veloce e intelligente

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 17 luglio 2014 Il Conte 0

Un robot per Fratello: Asimo di Honda ritorna più veloce e intelligente Ritorna ASIMO (Advanced Step in Innovative MObility), più veloce, più intelligente più... Un robot per Fratello: Asimo di Honda ritorna più veloce e intelligente

Un robot per Fratello: Asimo di Honda ritorna più veloce e intelligente

Ritorna ASIMO (Advanced Step in Innovative MObility), più veloce, più intelligente più capace, il robot umanoide più famoso, in quanto annunciato da Honda nel lontano 2000. Da allora, l’azienda giapponese ha apportato diversi miglioramenti sia nell’aspetto che nelle funzionalità.

Honda ha presentato in Europa la IV generazione del suo robot umanoide che diventa una “macchina autonoma“, in quanto può prendere decisioni senza intervento umano, analizzando l’ambiente circostante, come i movimenti delle persone.

Un robot per Fratello: Asimov di Honda ritorna più veloce e intelligente

Grazie allo sviluppo di tecnologie legate alla robotica decisonale, Asimo è ora è in grado ha migliori capacita intellettive, una maggiore abilita di movimento delle mani (con la possibilità di aprire una bottiglia e versarne il contenuto in un bicchiere o usare il linguaggio dei segni), la capacita di correre più velocemente, in avanti o all’indietro, salire e scendere le scale con maggiore agilità, saltellare e persino saltare. Si tratta di un passo avanti verso la creazione di robot utilizzabili realmente utilizzo in ambiente domestico, o laddove sia richiesta assistenza. Asimo può ora riconoscere volti e voci di diverse persone che parlano contemporaneamente.  È in grado di fermarsi e modificare il proprio comportamento in base alle intenzioni altrui. Ad esempio, ASIMO e in grado di intuire la direzione verso la quale una persona e diretta e cambiare immediatamente la propria per evitare la collisione.

Gli ingegneri giapponesi hanno lavorato soprattutto  sull’intelligenza artificiale di ASIMO, cercando di imitare vista, udito e tatto dell’essere umano. ASIMO può ora modificare le sue azioni in base alle intenzioni delle persone con cui interagisce. Il robot, ad esempio, è in grado di prevedere la direzione di una persona che incontra sul suo cammino, spostandosi lateralmente per evitare la collisione. Ciò è possibile anche grazie alla capacità di cambiare rapidamente la postura, senza perdere l’equilibrio.

La coordinazione tra i sensori acustici e visivi consentono ad ASIMO di riconoscere i volti di più persone e distinguere le loro voci anche se parlano contemporaneamente. Honda ha inoltre riprogettato le mani del robot, aggiungendo un sensore tattile sul palmo e un sensore di forza in ogni dita. Combinando vista, tatto e riconoscimento degli oggetti, ASIMO può manipolare gli oggetti senza romperli o farli cadere. Le mani hanno ora 13 gradi di libertà e consentono al robot di usare la lingua dei segni.

Le nuove gambe ampliano il numero di movimenti e permettono di salire le scale, ballare, saltare, camminare e correre, anche su terreni accidentati, mantenendo una postura stabile. Il nuovo ASIMO è alto 130 centimetri e pesa 48 Kg.

Migliorate le abilità fisiche: il robot nipponico e ora in grado di correre a una velocita di 9 km/h (3 km/h più veloce rispetto al suo predecessore). Asimo può inoltre correre all’indietro, saltare e saltellare ripetutamente su una gamba sola. Dispone di mani agili con più dita. Queste, unite alla tecnologia di riconoscimento degli oggetti, gli consentono di eseguire compiti complessi, come sollevare una bottiglia di vetro e svitarne il tappo o tenere in mano un bicchiere di carta versandovi un liquido senza romperlo.

Inoltre debutta in Europa anche UNI CUB ? (beta), nuovo dispositivo di mobilita personale, dotato di un sistema di ruota motrice omnidirezionale Honda che sfrutta la tecnologia di controllo del bilanciamento sviluppata grazie alla ricerca nel campo dei robot umanoidi bipedi. Queste tecnologie consentono all’utilizzatore di UNI-CUB ? di muoversi in avanti, indietro, lateralmente e in diagonale con il solo spostamento del peso corporeo inclinandosi verso la direzione desiderata.

Immaginate di averlo in giro per casa?

Comodamente amico, fratello, aiuto nelle faccende di casa…e perchè no, confidente perfetto!!!! Ancora non parla!

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *