Cos’è un Server virtuale, perché sceglierlo? Cos’è un Server virtuale, perché sceglierlo?

Cos’è un Server virtuale, perché sceglierlo?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 30 ottobre 2014 redazione 0

Dopo aver confrontato i prezzi dei diversi servizi hosting per l’acquisto di un server dedicato, sei rimasto colpito negativamente da quanto sia elevato il... Cos’è un Server virtuale, perché sceglierlo?
server-virtuali

server virtuali

Dopo aver confrontato i prezzi dei diversi servizi hosting per l’acquisto di un server dedicato, sei rimasto colpito negativamente da quanto sia elevato il costo di questi, rispetto a quello di un hosting web su server condiviso. Adesso però ti trovi di fronte ad un grosso ostacolo: stai cercando un servizio di hosting con le stesse caratteristiche di affidabilità di un server dedicato, ma non sai quale scegliere.

Non temere! Puoi optare per un server virtuale, che ha la stessa potenza e affidabilità di un server dedicato ed è più conveniente. Quindi non perdere altro tempo e scopri subito cos’è un server virtuale e come usarlo per rendere il tuo sito più veloce ed affidabile.

Se vuoi capire cos’è un server virtuale, la prima cosa da fare è leggere l’articolo su Flamenetworks che ne parla, in modo da comprenderne le differenze con gli hosting shared o low cost in generale. Si tratta in sostanza di macchine che allocano un numero di risorse definito per ciascuno dei siti web che ospitano. Vediamo insieme come funzionano.

Il VPS o virtual private server è un computer molto potente, sempre acceso, che ospita più siti internet su partizioni diverse di più dischi fissi. Ognuna di queste partizioni in quanto tale è indipendente dalle altre, vale a dire che se un sito web riceve un traffico molto elevato non rallenta i tempi di apertura di pagina degli altri siti web sullo stesso server, perché di fatto è come se i siti diversi fossero ospitati ognuno su un computer indipendente. Non dovrai più preoccuparti per intasamenti che dipendono da siti web che nemmeno conosci e che si trovano ostati sul tuo sterro server.

Esperienza negativa, opinioni sul servizio e recensioni 

Nessuno si è mai lamentato del servizio, anzi, a quanto pare è considerato uno dei migliori servizi hosting in Italia.

I server condivisi utilizzano le stesse risorse per tutti i siti web che opitano, quindi, se un sito è molto trafficato, al punto da sfruttare la maggior parte delle risorse del server, gli altri siti web possono risentirne, con tempi di apertura di pagina molto elevati, fino addirittura al downtime, cioè alla messa offline del sito stesso. Quando succede una cosa del genere per motivi che non dipendono da te, un po’ ci si rimane male, ammettiamolo.

I server virtuali non sono un’ottima soluzione solo perché sono equiparabili in tutto e per tutto a un server dedicato, ma anche perché costano solo poco più di un normale spazio web su server condiviso e consentono a chi li sceglie di gestire il proprio business con tranquillità.

Sicurezza e affidabilità pari a quelle di un server dedicato, con in più l’assistenza di Flamenetworks. Conosci un modo migliore per gestire il tuo business online?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *