ADSL super veloce grazie ad algoritmo italiano? ADSL super veloce grazie ad algoritmo italiano?

ADSL super veloce grazie ad algoritmo italiano?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 21 marzo 2015 Il Conte 0

Negli ultimi giorni, come riportato da SosTariffe.it, ha fatto particolare scalpore la notizia secondo cui l’ingegnere italiano Giancarlo Costabile avrebbe ideato un algoritmo in... ADSL super veloce grazie ad algoritmo italiano?

Negli ultimi giorni, come riportato da SosTariffe.it, ha fatto particolare scalpore la notizia secondo cui l’ingegnere italiano Giancarlo Costabile avrebbe ideato un algoritmo in grado di migliorare le prestazioni di tutti i servizi (rame, fibra ottica, 3G, 4G) fino a 8 volte rispetto ad oggi. Una notizia che ha fatto rapidamente il giro del Paese (e non solo), ma che ha contemporaneamente suscitato particolari perplessità.

adsl italia

Diffusa da Panorama con un articolo di Sergio Luciano, l’ingegnere affermerebbe che il suo algoritmo (“Alisa encoding“) agirebbe “sul codice su cui sono scritti i dati, non sui sistemi di trasmissione) e installandolo sui server funzionerebbe come una sorta di acceleratore per ADSL, fibra ottica o qualsiasi altra tecnologia.

Non mancano tuttavia gli scettici, che ricordano come i dati diffusi siano in realtà da prendere con la dovuta accortezza. Lo stesso Contabile ha tuttavia dichiarato come molti operatori starebbero già collaudando il suo algoritmo, nella speranza che possano esservi degli spunti di implementazione nella rete mondiale, e non solamente sulle reti private.

Panorama ricorda ancora come l’algoritmo sia custodito in un dossier della Siae, e che secondo lo studio legale De Simone non si sarebbe ancora proceduto al brevetto poichè così facendo si sarebbero dovuti divulgare dati “che è bene restino segreti, ancora per un pò”.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *