Bitdefender Internet Security 2016: recensione Bitdefender Internet Security 2016: recensione

Bitdefender Internet Security 2016: recensione

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 10 novembre 2015 redazione 0

Secondo una recente ricerca condotta da Kaspersky Lab e B2B International, il 45% degli utenti Internet ha incontrato un malware negli ultimi 12 mesi... Bitdefender Internet Security 2016: recensione

Secondo una recente ricerca condotta da Kaspersky Lab e B2B International, il 45% degli utenti Internet ha incontrato un malware negli ultimi 12 mesi e il 13% di loro ne è stato infettato senza esserne a conoscenza. Un utente su cinque (21%), infatti, effettua il download di file da siti di varia natura aumentando il rischio di incontrare fonti dannose. Durante il sondaggio, solo il 24% degli utenti è stato in grado di riconoscere una pagina web autentica evitando di selezionare l’opzione che conteneva una pagina di phishing e inoltre, alla richiesta di indicare le pagine su cui avrebbero tranquillamente inserito i propri dati, più della metà degli utenti (58%) ha indicato siti falsi.

Bastano questi pochi dati per comprendere quanto sia importante conoscere e padroneggiare le giuste soluzioni per la sicurezza informatica, soprattutto quando si parla della sicurezza delle aziende. Soluzioni che non devono solo limitarsi alle semplici funzioni di rilevamento e protezione antivirus, ma anche fornire un prodotto in grado di attuare controlli e politiche di gestione per una grande quantità di endpoint e server nel modo più semplice possibile. Le aziende di piccole e grandi dimensioni devono adottare un’attenta strategia di difesa per proteggere la propria rete da tutte le possibili minacce.

Leader a livello mondiale in questo settore è senza dubbio Bitdefender, specializzata proprio nella produzione di software antivirus e applicazioni. Bitdefender è il creatore di una delle linee di prodotti software per la sicurezza Internet più  veloci, efficaci e certificate a livello internazionale. Sin dal 2011, la società si è sempre distinta come pioniere del settore, avendo introdotto e sviluppato una protezione pluripremiata e innovativa. Oggi le tecnologie Bitdefender proteggono l’esperienza digitale di circa 400 milioni di utenti home e corporate in tutto il mondo.

Restare sempre un passo avanti alle minacce più avanzate in costante evoluzione e garantire la migliore combinazione di protezione, prestazioni e usabilità è possibile solo attraverso un’innovazione costante, ed è quello che Bitdefender offre: se leggerezza, affidabilità e semplicità sono caratteristiche che difficilmente si possono trovare contemporaneamente in un antivirus, Bitdefender le riunisce tutte. Conosciamolo meglio.

Bitdefender è stato valutato da PC Magazine come il miglior software antivirus in un test tra i migliori 40 antivirus. Inoltre ha ricevuto la valutazione più alta nel test durato più di 1 anno eseguito dal laboratorio indipendente AV Test, che ha confrontato i 17 maggiori programmi antivirus su tre aspetti: la protezione offerta, la capacità  di ripristinare il sistema e l’usabilità  del programma. È stato anche nominato prodotto dell’anno dal laboratorio AV Comparatives specializzato nel testare gli antivirus.

Nei test di usabilità del programma, che hanno valutato quanto rallenta il sistema e se blocca alcuni programmi normali, ha ricevuto 5.1, il migliore risultato tra gli antivirus testati.

Altri test indipendenti hanno dimostrato come Bitdefender sia anche più efficace dei concorrenti Norton, McAfee e Kaspersky nel trovare i virus e riparare il computer.

Bitdefender offre soluzioni antivirus per i device mobili e per la protezione dei computer di uso domestico o collegati a una rete aziendale, di qualsiasi dimensione essa sia. Naturalmente, a seconda della grandezza della rete e degli ambienti virtualizzati, l’azienda offre la soluzione più idonea e adatta alle diverse esigenze.

Se si desidera proteggere il proprio smartphone Android, ad esempio, la soluzione migliore è senza dubbio Bitdefender Mobile Security: costa solo 9,95 € l’anno e garantisce una protezione completa sul Web utilizzando i servizi Bitdefender Cloud per avvisare gli utenti durante la navigazione sulle pagine web che contengono malware, phishing e contenuti fraudolenti. Inoltre, non comporta un dispendio eccessivo di energia: proprio grazie al rilevamento delle minacce basato sul cloud, Bitdefender Mobile Security for Android protegge lo smartphone senza impattare sulla batteria o sulla velocità del sistema.

Ogni applicazione installata sul terminale viene analizzata da Bitdefender Mobile Security. Inoltre, può essere richiesta una scansione generale ogni volta che si vuole. Ma l’applicazione garantisce anche molto di più, come un controllo generale della privacy!

Bitdefender Labs ha rivelato la sua linea per consumatori 2016, che include Bitdefender Antivirus Plus 2016, Bitdefender Internet Security 2016 e Bitdefender Total Security 2016.

Se invece si possiede un computer, si naviga in Internet, si accede ai social, si ha una conoscenza basilare dei programmi e delle applicazioni ma non si vuole che questa ignoranza incida sulla propria sicurezza la soluzione è senza dubbio Bitdefender Antivirus.

Bitdefender Antivirus offre infatti:

  • Scansione antivirus e antispyware in tempo reale di posta elettronica, chat e traffico web
  • Blocco dei tentativi di Phishing (furto di dati personali) e numeri di carte di credito
  • Criptazione delle conversazioni tramite Chat

Per chi invece ha esigenze più precise e vuole assicurarsi una protezione ancora maggiore, basta scegliere l’antivirus Bitdefender Total Security, che alle caratteristiche sopracitate ne aggiunge altre, capaci di rendere l’antivirus uno tra i più sicuri e completi disponibili sul mercato internazionale:

  • File Vault immagazzina in modo sicuro le informazioni personali e i file sensibili;
  • Backup automatico di file e cartelle locali;
  • Firewall modifica automatica delle funzionalità firewall in base a diversi set di impostazioni;
  • Wifi-monitor: aiuta a prevenire accessi non autorizzati alla tua rete wi-fi;
  • Parental Control: blocca gli accessi a siti inappropriati da parte di minori, permette di bloccare gli accessi a internet in determinati orari della giornata;
  • Rimozione dei file duplicati e delle chiavi di registro non necessarie;
  • Cancellazione sicura di file indesiderati.

All’apertura di Bitdefender si possono scegliere 3 tipi di visualizzazione: semplice, intermedio ed esperto. Questo lo rende adatto a tutti, senza contare che tutti e 3 i tipi di interfaccia sono eleganti e minimalisti. Inoltre la funzione Autopilot aiuta coloro che non hanno conoscenze approfondite di informatica nel gestire tutte le procedure in automatico. In ogni caso, se l’utente preferisce far lavorare il programma in modo personalizzato, lo può disattivare.

Senza dubbio il vantaggio maggiore è che offre la migliore protezione del PC, al miglior prezzo, e completamente in italiano inclusa l’assistenza. I prezzi normalmente applicati, quando non sono in corso promozioni, sono di 39,95 € per Antivirus Plus, di 49,95 € per Internet Security e di 59,95 € per Total Security ma di solito Bitdefender manda via email dei codici sconto per il rinnovo un po’ prima della scadenza degli abbonamenti.

Il programma si scarica direttamente dal sito Bitdefender.it, la dimensione è di circa 220 MB e l’installazione, semplice e guidata passo per passo, richiede poco più di 5 minuti. Per quanto riguarda i requisiti minimi di sistema, basta un Sistema operativo Microsoft Windows XP SP3 (32-bit), Vista (SP2), Windows 7 (SP1), Windows 8, un processore minimo Intel CORE Duo (1.66 GHz) o equivalente, una memoria RAM minima di 1 GB con Windows XP o 1,5 GB con Vista e Windows 7 e 2,8 GB di spazio necessario nel disco rigido, di cui almeno 800 MB nel disco di installazione del sistema operativo.

Ricapitolando, quindi, tutti e tre i pacchetti contengono una solida combinazione di funzioni principali, che comprendono protezione dal phishing, rilevazione di vulnerabilità, funzione immunizzante per USB, Modalità Salvataggio, un ambiente sicuro e isolato – esterno a Windows – per rimuovere ogni minaccia, incluse le più insistenti; e un widget desktop per eseguire scansioni veloci e monitorare lo stato di sicurezza. Le valutazioni nei test sono ottime, piazzandolo di fatto al primo posto rispetto ai diretti avversari, e il prezzo è a dir poco competitivo. Cosa chiedere di più?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *