Motorola, un altro pezzo di storia che scompare Motorola, un altro pezzo di storia che scompare

Motorola, un altro pezzo di storia che scompare

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 11 gennaio 2016 redazione 0

Qualche mese fa abbiamo dovuto dire addio per sempre al marchio Nokia, che ha rappresentato per molti di noi il brand del nostro primo... Motorola, un altro pezzo di storia che scompare

Motorola, un altro pezzo di storia che scompare

Qualche mese fa abbiamo dovuto dire addio per sempre al marchio Nokia, che ha rappresentato per molti di noi il brand del nostro primo cellulare, ed ora analoga sorte toccherà a breve a Motorola, che pure ha contribuito alla diffusione della telefonia mobile in tutto il mondo.

Il nome rievoca gli Startac, i primi cellulari a conchiglia, e Razr, la loro evoluzione degli anni 2000: un’immagine non più al passo con i tempi e così, dopo Nokia, anche per Motorola non c’è futuro.

“È il nostro tesoro, non solo proteggeremo il marchio Motorola, ma lo renderemo ancora più forte”: queste le parole di Yang Yanqing, CEO di Lenovo all’indomani dell’acquisizione del marchio, ed ora, a poco più di un anno. La scena è completamente mutata.

“Moto by Lenovo” sarà ora la scritta che accompagnerà i nuovi smartphone, con il blu Lenovo che andrà a cancellare una parte della storia della telefonia. Rimarrà soltanto il logo a forma di M che caratterizza da sempre Motorola.

“Il marchio Motorola sarà eliminato gradualmente e ci focalizzeremo su Moto”, ha spiegato Rick Osterloh, Chief Operating Officer di Lenovo, durante un intervento al Ces, la più grande fiera dell’elettronica che si tiene in questi giorni a Las Vegas. Il manager ha spiegato che l’azienda sta unificando i suoi business relativi alla telefonia, raggruppandoli sotto l’unico marchio Lenovo. Nasceranno quindi due linee: ‘Moto’ destinata ai prodotti di fascia alta e ‘Vibe’ per quelli di fascia medio-bassa.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *