Le 5 regole d’oro per traslocare il proprio ufficio Le 5 regole d’oro per traslocare il proprio ufficio

Le 5 regole d’oro per traslocare il proprio ufficio

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 7 marzo 2016 redazione 0

Traslocare è un’operazione molto faticosa e stressante, anche quando si tratta semplicemente di cambiare ufficio: il trasloco di un ufficio, infatti, implica una serie... Le 5 regole d’oro per traslocare il proprio ufficio

Traslocare è un’operazione molto faticosa e stressante, anche quando si tratta semplicemente di cambiare ufficio: il trasloco di un ufficio, infatti, implica una serie di operazioni molto complesse, come ad esempio il trasporto di schedari e di archivi, la risistemazione dei documenti, la progettazione di una nuova postazione lavorativa e una serie di oggetti da imballare molto delicati.

Vediamo le cinque regole d’oro per traslocare il proprio ufficio.

1. Progettare la nuova sede
Il primo consiglio, quando si effettua il trasloco di un ufficio, è preparare quello nuovo prima ancora di portarvi tutti i pacchi. Il motivo è semplice: studiando l’ufficio nuovo, si potrà già pensare alla sistemazione degli archivi, della scrivania e dei vari complementi d’arredo. In questo caso, la prima regola d’oro è prendere le misure, munirsi di carta e penna e programmare anzitempo gli spazi del nuovo ufficio.

2. Affidarsi a una ditta di professionisti
Il secondo consiglio riguarda il trasloco vero e proprio: per evitare di causare danni alle vostre costose apparecchiature, la regola dev’essere quella di affidarsi a un servizio traslochi uffici professionale ed efficiente come quello offerto da Blissmoving.it, che permetta di effettuare il trasloco in modo rapido ed efficiente evitando ulteriori complicazioni.

3. Cambiare la destinazione d’uso
Spesso capita che, quando si trasferisce ufficio, il nuovo immobile sia registrato al catasto come abitazione o laboratorio. Nel caso in cui lo fosse, toccherà a voi sbrigare tutte le pratiche necessarie al cambio di destinazione d’uso. Il consiglio è sempre quello di informarvi se il cambio è possibile, prima del trasloco, seguendo gli step suggeriti.

4. Traslocare le utenze

Una delle situazioni più complicate da seguire è il trasloco delle utenze fra cui Internet, acqua, luce e gas. Nel caso in cui vogliate trasferire quelle che avevate nel vecchio ufficio, dovrete necessariamente perdere del tempo per contattare ognuno dei fornitori. Il nostro consiglio è di valutare attentamente l’opzione delle nuove utenze: è probabile che nella nuova destinazione vi siano offerte più convenienti.

5. Calcolare i tempi

Ed eccoci all’ultima regola, forse la più preziosa: dovrete essere abilissimi a calcolare i tempi del trasloco, dato che tenere ferma la vostra attività troppo a lungo potrebbe portarvi alla perdita di clienti e di introiti.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *