Guida all’acquisto di una vaporiera Guida all’acquisto di una vaporiera

Guida all’acquisto di una vaporiera

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 4 giugno 2016 Il Conte 0

Uno degli apparecchi da cucina più richiesti nel mercato è la vaporiera, un elettrodomestico in grado di preparare dei cibi leggeri e salutari. Il... Guida all’acquisto di una vaporiera

Uno degli apparecchi da cucina più richiesti nel mercato è la vaporiera, un elettrodomestico in grado di preparare dei cibi leggeri e salutari.
Il meccanismo di questa macchina è molto semplice e si basa sostanzialmente sulla presenza di acqua che viene fatta evaporare. I cibi vengono inseriti all’interno di un cestello e grazie al vapore prodotto si ottiene una cottura che non altera le sostanze nutritive degli alimenti.
In commercio si trovano modelli a gas e modelli elettrici. La differenza tra i due è che la vaporiera alimentata elettricamente è più facile da usare e sicuramente più sicura. Normalmente i modelli elettrici gestiscono la quantità di vapore e si spengono automaticamente, una volta terminata la cottura. I modelli a gas devono essere posizionati sul fornello e necessitano più attenzione, poiché l’acqua potrebbe esaurirsi durante l’operazione.

Quasi tutti i modelli sono formati da tre elementi: il cestello forato nel quale si inserisce il cibo, il recipiente per l’acqua ed un coperchio che trattiene il vapore all’interno.
Il cestello può essere in acciaio inox o in pyrex. Se volete un prodotto che vi assicuri la massima efficacia e che sia durevole nel tempo, allora meglio optare per l’acciaio.

Di solito nella scheda tecnica del prodotto è indicata la quantità di litri che può contenere una vaporiera, che va dai 10 ai 12. Ovviamente se avete una famiglia numerosa, scegliete il modello più capiente.
La potenza è un requisito importante ed è meglio privilegiare una vaporiera che si riscalda rapidamente perché in questo modo si evita di disperdere le vitamine e i minerali degli alimenti. I modelli più affidabili sono quelli che hanno una potenza superiore ai 700 Watt, anche perché le vaporiere al di sotto di questa soglia producono molto rumore.

Se avete sempre voluto provare a cucinare con una vaporiera scegliete quella che fa al caso vostro!

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *