Twitter sarebbe pronta a un nuovo taglio dei dipendenti Twitter sarebbe pronta a un nuovo taglio dei dipendenti

Twitter sarebbe pronta a un nuovo taglio dei dipendenti

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 26 ottobre 2016 redazione 0

I candidati all’acquisizione, che in un primo momento sembravano anche molto agguerriti, si sono ad uno ad uno tirati indietro, ed ora quindi il... Twitter sarebbe pronta a un nuovo taglio dei dipendenti

twitter-sarebbe-pronta-a-un-nuovo-taglio-dei-dipendenti

I candidati all’acquisizione, che in un primo momento sembravano anche molto agguerriti, si sono ad uno ad uno tirati indietro, ed ora quindi il futuro di Twitter è quanto mai incerto.

La cosa prioritaria al momento è cercare di risollevare i conti, e la società per farlo si appresta a calare nuovamente la scure sui dipendenti. Secondo Bloomberg potrebbe tagliare fino all’8 per cento dell’organico totale, pari a 300 posizioni e potrebbe farlo al più tardi entro la prossima settimana. In termini percentuali, si tratterebbe di una sforbiciata analoga a quella effettuata lo scorso anno, quanto il cofondatore, Jack Dorsey, rilevò la guida del social network, che da tempo stenta nel tentativo di far tornare a crescere gli utenti.

Il taglio verrà quasi certamente annunciato con i risultati trimestrali previsti per il 27 ottobre 2016. L’incertezza e la paura delle reazioni di mercato (Twitter ha perso il 40% del proprio valore negli ultimi 12 mesi) ha spinto la società a una mossa inedita: la trimestrale sarà diffusa alle 4 del mattino.

Certo l’ultima parola non è detta e i contatti con gli acquirenti continuano, secondo le fonti anonime, menzionate da Bloomberg.
L’azienda californiana ha un valore di mercato pari a 12.76 miliardi di dollari (ma vorrebbe essere valutata 30 miliardi), dopo aver perso il 40% in Borsa negli ultimi 12 mesi. Intanto è in rosso: perde 400 milioni di dollari all’anno.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *