LinkedIn ora calcola anche lo stipendio grazie a Salary LinkedIn ora calcola anche lo stipendio grazie a Salary

LinkedIn ora calcola anche lo stipendio grazie a Salary

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 7 novembre 2016 redazione 0

Oramai tutto passa attraverso la rete e i social, col proliferare, negli ultimi anni, di numerosissime piattaforme che si occupano proprio di mettere in... LinkedIn ora calcola anche lo stipendio grazie a Salary

linkedin-ora-calcola-anche-lo-stipendio-grazie-a-salary

Oramai tutto passa attraverso la rete e i social, col proliferare, negli ultimi anni, di numerosissime piattaforme che si occupano proprio di mettere in contatto chi offre e chi cerca lavoro, creando delle reti sociali che si sono rivelate fruttuose, nell’ottenimento di un impiego, per milioni di persone in tutto il mondo.

Uno dei social meglio strutturati e completi nell’ambito del mercato del lavoro è senza dubbio LinkedIn, che proprio in queste ore ha annunciato una nuova funzionalità, che renderà l’esperienza sulla piattaforma ancora più completa e performante.

Quanto dovremmo guadagnare in base alle nostre capacità e al paese in cui lavoriamo: ce lo dice LinkedIn Salary, la nuova piattaforma in grado di calcolare il giusto compenso in base a istruzione, esperienza, area geografica e competenze.

LinkedIn Salary è in grado di comparare i salari e calcolare il guadagno medio di chi svolge un tipo di lavoro in una determinata città.

Al momento, la piattaforma funziona solo negli Stati Uniti, Canada e UK, ma presto dovrebbe essere consultabile in tutto il mondo.

Per elaborare questi risultati, nel corso degli ultimi mesi, LinkedIn ha chiesto a un milione di utenti di fornire in maniera anonima, i dettagli del loro salario. Oltre allo stipendio base, lo strumento prende in considerazione anche altre forme di compensazione, come bonus e stock options, oltre ad informazioni quali le competenze, l’istruzione, gli anni di esperienza, l’area geografica.

Il social network professionale, da poco acquistato da Microsoft per oltre 26 miliardi di dollari, con il nuovo strumento vuole quindi essere d’aiuto alle persone per conoscere se posso aspirare a guadagnare di più di quanto guadagnano in base alle proprie capacità.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *