HTC, anche il 2016 è stato chiuso coi conti in rosso HTC, anche il 2016 è stato chiuso coi conti in rosso

HTC, anche il 2016 è stato chiuso coi conti in rosso

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 gennaio 2017 redazione 0

Proprio in queste ore HTC dovrebbe presentare nuovi dispositivi, in una conferenza appositamente convocata, e le indiscrezioni a riguardo si sono intensificate negli ultimi... HTC, anche il 2016 è stato chiuso coi conti in rosso

htc-anche-il-2016-e-stato-chiuso-coi-conti-in-rosso

Proprio in queste ore HTC dovrebbe presentare nuovi dispositivi, in una conferenza appositamente convocata, e le indiscrezioni a riguardo si sono intensificate negli ultimi giorni, ma le notizie ufficiali, soprattutto in ambito economico, non sono affatto rosee.

Dopo che già negli scorsi trimestri i conti sono stati chiusi in rosso, i risultati annuali per il 2016 indicano un’ulteriore contrazione delle vendite del 35 per cento rispetto all’anno precedente, per un totale di 2,44 miliardi di dollari statunitensi. Si tratta degli stessi volumi di vendita raggiunti nel lontano 2004, 4 anni prima dell’avvento di Android.

La casa taiwanese ha registrato nel corso dell’ultimo mese introiti per appena 188 milioni di euro. Si tratta di una cifra inferiore del 16,4% rispetto a quella racimolata in novembre e dell’1,7% rispetto allo stesso mese dell’anno precedente.

I suoi smartphone di punta conquistano ma costano anche più della concorrenza, mentre quelli di fascia media non sempre riescono a stagliarsi sopra gli avversari; neppure la collaborazione con Google per la realizzazione degli smartphone Pixel e Pixel XL sembra avere ancora dato i suoi frutti.

Secondo gli analisti, i mesi migliori sono stati quelli di settembre e ottobre, con, rispettivamente, 292 e 255 milioni di dollari.

Riuscirà, in questi primi mesi del 2017, a rimettersi in carreggiata, o HTC continuerà inesorabile la sua parabola discendente?

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *