Apple ha intentato una causa miliardaria contro Qualcomm Apple ha intentato una causa miliardaria contro Qualcomm

Apple ha intentato una causa miliardaria contro Qualcomm

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 23 gennaio 2017 redazione 0

Due colossi schierati l’uno contro l’altro, in una guerra che vale ben 1 miliardo di dollari, e siamo certi che si daranno battaglia fino... Apple ha intentato una causa miliardaria contro Qualcomm

Due colossi schierati l’uno contro l’altro, in una guerra che vale ben 1 miliardo di dollari, e siamo certi che si daranno battaglia fino all’ultimo, per riuscire a spuntarla e dimostrare in tribunale le proprie ragioni.

Apple ha infatti presentato una causa da 1 miliardo di dollari contro Qualcomm, accusandola di monopolizzare il mercato di chip e di volerle restituire un miliardo di dollari in ritorsione della sua collaborazione con le autorità della Corea del Sud.

“Siamo estremamente delusi dal modo in cui Qualcomm fa affari con noi, e purtroppo, dopo anni di disaccordo su ciò che costituisce una royalty equa e ragionevole, non abbiamo altra scelta che rivolgerci ai tribunali”, ha spiegato Apple sottolineando che Qualcomm insiste a richiedere “almeno cinque volte di più in pagamenti rispetto a tutti gli altri licenziatari di brevetti cellulari combinati con abbiamo accordi”.

La denuncia di Cupertino arriva in concomitanza con un’altra accusa mossa sempre ai danni di Qualcomm: negli Stati Uniti, la FTC ha accusato il produttore di chip di aver instaurato una sorta di monopolio per far sì che Apple evitasse di acquistare componenti presso realtà concorrenti.

Lo scorso anno Apple ha cercato, senza successo, di negoziare accordi di licensing diretti al termine di contratti specifici che scadevano nel 2016. Tra le accuse a Qualcomm, la litigiosa strategia commerciale con trattative in larga parte fallimentari.

Ovviamente questa causa preoccupa non poco Qualcomm, che deve ai brevetti e alle licenze la maggior parte dei suoi introiti: una decisione severa del giudice magari non metterebbe l’azienda in ginocchio, ma certamente aprirebbe nuovi e instabili scenari sul mercato.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *