Apple, iPhone 8 dovrebbe avere il riconoscimento facciale Apple, iPhone 8 dovrebbe avere il riconoscimento facciale

Apple, iPhone 8 dovrebbe avere il riconoscimento facciale

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 25 gennaio 2017 redazione 0

A differenza delle altre case produttrici, Apple lascia trapelare sempre ben poco rispetto ai device che sta progettando e producendo, eppure in rete non... Apple, iPhone 8 dovrebbe avere il riconoscimento facciale

A differenza delle altre case produttrici, Apple lascia trapelare sempre ben poco rispetto ai device che sta progettando e producendo, eppure in rete non mancano certo indiscrezioni, di giorno in giorno più accurate, riguardo ai nuovi top di gamma che lancerà sul mercato.

In queste settimane naturalmente si sprecano le indiscrezioni sul prossimo iPhone 8, che a quanto pare dovrebbe possedere delle caratteristiche davvero uniche.

Le maggiori novità dovrebbero riguardare lo schermo: la transizione dalla tecnologia LCD a quella OLED permetterà all’azienda con sede a Cupertino di realizzare uno smartphone con schermo edge-to-edge, bordi arrotondati e molto altro ancora.

Gli iPhone (ma anche gli iPad) di futura generazione potrebbero spingersi oltre, reinventando il lettore di impronte digitali alla base del “Touch ID” e, forse, in futuro rottamarlo del tutto con un avanzato sistema di riconoscimento facciale: a ipotizzarlo, come riporta il sito 9to5mac, è l’analista Ming-Chi Kuo, di KGI Securities, esperto della compagnia di Cupertino.  I pannelli OLED dell’iPhone 8 sarebbero flessibili, rendendo impossibile l’integrazione dei “vecchi” sensori del Touch 3D.

In questo modo sarà sufficiente posizionarsi di fronte alla fotocamera frontale del proprio melafonino per sbloccarlo e attivarlo.

Apple per il nuovo iPhone starebbe anche pensando di eliminare il tasto home e di integrare tutte le sue principali funzionalità direttamente nello schermo.

Apple, dunque, sarebbe stata forzata a riprogettare da capo l’intero sistema e ne avrebbe approfittato per aggiungere nuove funzionalità.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *