Monkey: un nuovo social progettato per i giovani Monkey: un nuovo social progettato per i giovani

Monkey: un nuovo social progettato per i giovani

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 26 gennaio 2017 redazione 0

Se i social network non fossero abbastanza, ecco che ne è stato lanciato uno nuovo, ideato prettamente per i più giovani, come ci tengono... Monkey: un nuovo social progettato per i giovani

Se i social network non fossero abbastanza, ecco che ne è stato lanciato uno nuovo, ideato prettamente per i più giovani, come ci tengono subito a precisare i suoi ideatori.

A delineare le linee guida dell’ambizioso progetto sono Ben Pasternak e Isaiah Turner, teenager rispettivamente di 17 e 18 anni: due hanno infatti da poco lanciato Monkey.

Si tratta di una videochat in stile Chatroulette, come ha specificato lo stesso ideatore al New Yorker che ha dedicato un profilo alla bizzarra coppia di ragazzini prodigio, che serve a conoscere gente a caso su internet. Si chiacchiera per un periodo di tempo determinato che si può estendere se è scattato il feeling. Se poi si trova reciproco interesse si può continuare a tenersi in contatto collegandosi su Snapchat.

Secondo i suoi inventori Monkey è un social network “per una comunità estremamente ‘pulita’”.

Si tratta ancora di una versione (per così dire) base, ma i due talenti hanno già spiegato che sono in arrivo dei filtri per permettere di affinare la ricerca delle persone da conoscere, sulla base dell’età, della professione, della lingua, del luogo di nascita e così via.

Una piattaforma, per il momento popolata da alcune centinaia di migliaia di utenti raccolti nell’arco di cinque settimane, dove l’età media è 17 anni.

Monkey sta già attirando le attenzioni di molti filantropi del web, e chissà, magari anche proprio quella di Mark Zuckenberg.

Perfino John Maloney, già presidente di Tumblr, ha spedito un messaggio di congratulazioni dopo il decollo di Monkey.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *