Tim a breve lancerà Kena, il suo operatore low cost Tim a breve lancerà Kena, il suo operatore low cost

Tim a breve lancerà Kena, il suo operatore low cost

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 febbraio 2017 redazione 0

Che il mercato della telefonia mobile fosse destinato a subire uno scossone, con nuovi operatori low cost, non era certo un mistero, ma che... Tim a breve lancerà Kena, il suo operatore low cost

Che il mercato della telefonia mobile fosse destinato a subire uno scossone, con nuovi operatori low cost, non era certo un mistero, ma che il primo fosse lanciato proprio da Tim, forse in pochi se lo aspettavano.

Kena è il nome scelto da TIM per il nuovo operatore virtuale low cost che verrà lanciato entro l’estate per anticipare e contrastare l’arrivo di Free, la temutissima low cost di Iliad che dovrebbe arrivare in Italia a fine anno.

“Abbiamo già fatto i test  e siamo pronti a partire con un servizio no frills– ha detto l’Ad di Tim, Flavio Cattaneo agli investitori nel corso del road show negli Usa – Essendo ex monopolisti vogliamo passare dalla difesa all’attacco delle quote di mercato”.

Kena dovrebbe sfruttare una parte di asset legati all’operazione Noverca. Com’è risaputo l’operatore mobile virtuale fondato da Acotel e Gruppo Intesa Sanpaolo è stato acquisito da TIM nel novembre scorso.

Affari & Finanza rivela che è probabile una soglia di prezzo tutto incluso al di sotto dei 10 euro, come molti operatori mobili virtuali. L’attuale TIM Speciale Voce e Dati costa invece15 euro ogni 4 settimane.

TIM non vuole farsi trovare impreparata e gioca dunque d’anticipo: la sua strategia avrà successo?

Oltre a TIM con Kena, anche Vodafone sarebbe interessata a rispolverare il loro vecchio brand Tele Tu anche per il mobile.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *