Google presenta il suo robot Handle Google presenta il suo robot Handle

Google presenta il suo robot Handle

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 marzo 2017 redazione 0

Per i poco avvezzi alla materia, Google è essenzialmente un motore di ricerca che contiene le risposte a tutti i quesiti del mondo, ma... Google presenta il suo robot Handle

Per i poco avvezzi alla materia, Google è essenzialmente un motore di ricerca che contiene le risposte a tutti i quesiti del mondo, ma in realtà Google è ben altro: è un colosso di rilevanza mondiale, che investe tempo e risorse in una molteplicità di attività, non ultima l’intelligenza artificiale.

Nel campo degli automi, Google ha presentato al mondo le prime immagini di Handle, automa semovente in grado di superare barriere architettoniche e terreni accidentati grazie ad un particolare sistema di locomozione all’avanguardia che consente stabilità e posizione eretta al robot anche su tracciati piuttosto impegnativi.

Alto un metro e 80, agile nei movimenti, flessibile, altro non è che un bipede che si muove utilizzando delle gambe con le ruote.

Il robot può all’occasione essere sia bipede che quadrupede. Il piccolo veicolo è in grado sia di camminare che di saltare sulle 4 zampe, sia di muoversi in posizione eretta, utilizzando le due efficienti ruote.

Secondo quanto dichiarato dalla società, il sistema implementato all’interno di Google Handle permette un preciso bilanciamento che gli permette di raggiungere l’equilibrio in qualsiasi tipologia di situazione. I supporti disposti nella parte inferiore del dispositivo si basano su una coppia di ruote che potremmo raffigurare come i “piedi”, con alla base dei supporti che invece rappresentano le “gambe” del robot Google Handle.

I ampi di applicazione sono tanti, di sicuro quello militare con cui Boston Dynamics già collabora per testare i suoi progetti. Non a caso, alcune delle macchine prototipate dal gruppo sono già una realtà sul campo attraverso il lavoro del DARPA.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *