Apple Pay arriverà ufficialmente in Italia Apple Pay arriverà ufficialmente in Italia

Apple Pay arriverà ufficialmente in Italia

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 9 marzo 2017 redazione 0

Come per la maggior parte delle funzionalità dei colossi tecnologici mondiali, che vengono implementate all’estero e in special modo negli Stati Uniti, si sa... Apple Pay arriverà ufficialmente in Italia

Come per la maggior parte delle funzionalità dei colossi tecnologici mondiali, che vengono implementate all’estero e in special modo negli Stati Uniti, si sa che solitamente è questione di tempo prima che arrivino in Italia, e difatti è arrivato il tempo dello sbarco anche per Apple Pay.

Apple Pay è in arrivo in Italia: stavolta non si tratta dell’ennesima indiscrezione o di una voce, ma a dirlo è Apple stessa, che lo rende noto dalle sue pagine ufficiali.

Nella sezione specifica dedicata al sistema di pagamento digitale, si legge proprio la scritta “In arrivo”, il che significa che presto dovremmo poter pagare con iPhone anche nel nostro paese.

Il sistema di pagamento digitale, che funziona avvicinando l’iPhone e l’Apple Watch alle casse dei negozi dotate di Pos con tecnologia senza fili Nfc, è stato lanciato da Apple negli Stati Uniti nell’ottobre 2014. Attualmente è attivo in Canada, Australia, Nuova Zelanda, Russia, Cina, Hong Kong, Giappone, Singapore, Taiwan. In Europa è presente nel Regno Unito, Francia, Svizzera, Spagna e Irlanda.

Apple Pay sarà inizialmente compatibile con carte di credito Visa e MasterCard, nonché con i circuiti bancari di UniCredit, CarreFour Banca e Boon. Al momento, non è dato sapere se altri istituti si uniranno in itinere, anche se l’estensione del servizio appare naturalmente molto probabile.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *