Nokia sarebbe pronta a lanciare anche device di fascia alta Nokia sarebbe pronta a lanciare anche device di fascia alta

Nokia sarebbe pronta a lanciare anche device di fascia alta

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 marzo 2017 redazione 0

Operazione nostalgia, certo, ma non solo: Nokia ha infatti intenzione di lanciare sul mercato la rivisitazione di quello che è stato a tutti gli... Nokia sarebbe pronta a lanciare anche device di fascia alta

Operazione nostalgia, certo, ma non solo: Nokia ha infatti intenzione di lanciare sul mercato la rivisitazione di quello che è stato a tutti gli effetti il cellulare più amato di sempre, ma ha intenzione anche di puntare in alto, proponendo subito dei top di gamma, che dalle prime anticipazioni sembra che abbiano ben poco da invidiare ai diretti rivali.

Dopo essere entrata nella parte bassa del mercato con il Nokia 150 , dopo aver giocato la carta nostalgia con il remake del “dumb phone” Nokia 3310 e dopo aver presentato una linea di smartphone Android di fascia media prima solo per la Cina e a Barcellona per tutto il mondo , secondo rumors che provengono dai fornitori asiatici adesso l’azienda sarebbe al lavoro su un telefono di pregio, che andrebbe a posizionarsi sia come performance che come prezzo esattamente nella fascia del Samsung Galaxy S8.

I device, in arrivo sembra già a giugno, sarebbero ben due: entrambi dotati del processore Snapdragon 835 di Qualcomm (il più potente dell’azienda statunitense), ma anche scocca tutta in metallo, e 6 Gigabyte di memoria Ram e videocamera di livello, seppure non realizzata con l’ottima tecnologia PureView rimasta a Microsoft.

Mentre si attendono certezze in merito, il Nokia 3310 (2017), che sta per essere lanciato su diversi mercati, sta suscitando aspettative immense intorno a un cellulare old-style senza funzionalità smart: si tratta di un telefonino che non avrà WhatsApp o Facebook, che non sarà equipaggiabile con applicazioni di nessun genere e che, essenzialmente, farà telefonate e invierà messaggi.

I pre-ordini sono iniziati appena da qualche giorno in tutta Europa, ma Nokia ha già superato le aspettative: i nuovi Nokia 3, 5 e 6, ma soprattutto l’intramontabile Nokia 3310 hanno sorpreso perfino l’azienda stessa! Secondo il Telegraph, l’unico rivenditore del Regno Unito ad avere aperto le pre-registrazioni per il Nokia 3310 edizione 2017 ha registrato “un livello di domanda senza precedenti”.

Le news più aggiornate riferiscono come il cellulare sarà disponibile a partire dal secondo trimestre dell’anno, dunque tra aprile e giugno, mentre c’è già la possibilità di registrarsi al sito per ottenere in anteprima tutte le informazioni sui pre-ordini.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *