Windows 10 inserisce le pubblicità in Esplora File Windows 10 inserisce le pubblicità in Esplora File

Windows 10 inserisce le pubblicità in Esplora File

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 15 marzo 2017 redazione 0

Nonostante i richiami, anche ufficiali, ricevuti negli ultimi mesi, la casa di Redmond continua a perseguire una politica piuttosto aggressiva per quanto riguarda gli... Windows 10 inserisce le pubblicità in Esplora File

Nonostante i richiami, anche ufficiali, ricevuti negli ultimi mesi, la casa di Redmond continua a perseguire una politica piuttosto aggressiva per quanto riguarda gli annunci in Windows 10 promuovendo al suo interno tutti i suoi servizi come OneDrive, Edge ed anche applicazioni di terze parti.

Una delle app più pubblicizzato in Windows 10 è probabilmente Microsoft Edge, il nuovo browser di Windows 10 che Microsoft continua ad esaltare soprattutto verso coloro che utilizzano piattaforma rivali.

La novità di questi giorni invece è che la pubblicità è apparsa all’interno di Esplora File, area che sicuramente garantisce una notevole visibilità ai messaggi proposti poiché è una delle app che vengono usate più di frequente da qualsiasi utente Windows 10.

Ad essere pubblicizzata finora è stata la possibilità di ottenere un terabyte di spazio su OneDrive, il cloud storage Microsoft, attraverso la sottoscrizione di un abbonamento Office 365. In realtà già qualche mese fa su Reddit era stato notata che nella finestra Esplora File era comparsa un notifica per accedere a OneDrive intesa ad aiutare l’utente, ma con una modalità che poteva apparire ambigua.

“Le nuove notifiche all’interno del File Explorer in Windows 10 sono state progettati per aiutare i clienti di Windows 10 fornendo informazioni rapide e facili per migliorare l’esperienza relativa alla conservazione e gestione dei file cloud”, ha detto un portavoce della società. “Detto questo, con Windows 10 i clienti possono facilmente scegliere di non ricevere queste notifiche se lo desiderano.”

Adesso, sembra che la casa di Redmond voglia incentivare ulteriormente la sponsorizzazione del suo browser inserendo messaggi pubblicitari su di lui anche all’interno dello Start Menu.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *