Android Play Store: nel 2017 ci sarà un boom di fatturati Android Play Store: nel 2017 ci sarà un boom di fatturati

Android Play Store: nel 2017 ci sarà un boom di fatturati

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 3 aprile 2017 redazione 0

Finora l’App Store si è garantito il primato dei guadagni, ma a quanto pare la situazione è destinata a cambiare, già da quest’anno in... Android Play Store: nel 2017 ci sarà un boom di fatturati

Finora l’App Store si è garantito il primato dei guadagni, ma a quanto pare la situazione è destinata a cambiare, già da quest’anno in corso.

Nello specifico, a quanto pare è decollata la spesa per le applicazioni Android (Google), tanto che quest’anno per la prima volta supererà quella per le app per iOS, il sistema operativo di iPhone e iPad di Apple.

Nel 2017 ci si aspetta che Apple mantenga il primato come store singolo con un fatturato previsto di 40 miliardi di dollari. Il Play Store si piazzerebbe al secondo posto con 21 miliardi e a seguire i 20 miliardi generati da tutti gli altri store Android.

See si somma però la spesa per le applicazioni sul Play Store (il negozio ufficiale di Google) e sulle piattaforme di terzi (i negozi di app di Huawei, Xiaomi e Baidu ad esempio), quest’anno per la prima volta le entrate dalle app Android saranno maggiori di quelle della Mela morsicata.

Il motivo è molto semplice: è l’enorme market share di Android, con il numero di download che è già ampiamente dalla parte di Android.

In parte, poi, l’aumento del successo delle app store di terze parti su Android proviene dalla crescita della piattaforma in Cina e in altri mercati emergenti come Messico, Brasile e Indonesia.

La stima è contenuta nell’ultimo rapporto di AppAnnie, secondo il quale a livello globale nel 2017 gli utenti di smartphone e tablet spenderanno in applicazioni oltre 82 miliardi di dollari.

Una spesa in crescita per un mercato florido che, secondo le stime, nel 2021 conterà entrate per oltre 139 miliardi di dollari.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *