Facebook ha lanciato su Messenger il suo Assistente M Facebook ha lanciato su Messenger il suo Assistente M

Facebook ha lanciato su Messenger il suo Assistente M

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 12 aprile 2017 redazione 0

Facebook non si arresta un attimo per quanto riguarda le innovazioni da apportare alla sua piattaforma e al suo social network, e così tra... Facebook ha lanciato su Messenger il suo Assistente M

Facebook non si arresta un attimo per quanto riguarda le innovazioni da apportare alla sua piattaforma e al suo social network, e così tra lotta alle notizie false, inserimenti di pubblicità nei video, e chi può ne ha più ne metta, ha avuto tempo anche per l’ennesima innovazione a Messenger, la sua chat di messaggistica istantanea.

Anche Facebook ha deciso infatti di lanciarsi nell’arena degli assistenti “virtuali” sulla scia di Google Allo, sfruttando tecnologie di intelligenza artificiale: negli Stati Uniti ha così lanciato l’assistente “M” che, all’interno della chat Messenger, darà suggerimenti agli utenti sulla base delle loro conversazioni.

M comparirà in automatico nelle chat degli utenti per suggerire funzioni adatte al contesto, proponendo anche azioni che gli stessi utenti non conoscono ancora o usano di rado. L’AI di Facebook sfrutta raffinati algoritmi di machine learning ed impara dalle abitudini dell’utente: più viene usato, più precisi saranno i suoi suggerimenti.

I suggerimenti di M appariranno nella parte bassa della finestra di chat, subito al di sopra della casella di composizione del messaggio, e potranno essere ignorati o disattivati completamente tramite le impostazioni dell’app.

Oltre a suggerire adesivi pertinenti alla chat, M è in grado di riconoscere se le persone stanno parlando di pagamenti (darà quindi l’opzione per scambiarsi denaro), può suggerire di condividere la propria posizione, coordinerà la pianificazione di attività, nei gruppi avvierà dei mini sondaggi e suggerirà opzioni di trasporto con Lyft o Uber.

Per ora, M Suggestions è stato rilasciato agli utenti statunitensi di Messenger (sia per iOS, che per Android) ma, nei prossimi mesi, ne è previsto il rilascio anche per gli utenti del resto del mondo.

 

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *