Google AutoDraw “salverà” chi non sa disegnare Google AutoDraw “salverà” chi non sa disegnare

Google AutoDraw “salverà” chi non sa disegnare

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 aprile 2017 redazione 0

Il disegno è una vera e proprio arte, e proprio per questo non tutti vi eccellono: tantissimi, anzi, sono delle vere e proprie frane,... Google AutoDraw “salverà” chi non sa disegnare

Il disegno è una vera e proprio arte, e proprio per questo non tutti vi eccellono: tantissimi, anzi, sono delle vere e proprie frane, che potranno però un rimedio facile e utilissimo nel nuovo prodotto di casa Google.

Google ha infatti lanciato un nuovo “AI experiment” creativo: si chiama Auto Draw ed è uno strumento online che permette di realizzare semplici illustrazioni vettoriali a partire da uno scarabocchio appena accennato.

AutoDraw, sfruttando tecnologie di machine learning, promette di trasformare anche i disegnatori più maldestri, quelli in grado di abbozzare appena qualcosa sullo schermo, in piccoli artisti.

Tutto ciò che bisogna fare è collegarsi all’indirizzo autodraw.com. Ci si trova così di fronte a una tavolozza per il disegno, con la possibilità di scegliere nella parte sinistra dell’interfaccia tra pennelli, forme geometriche, un secchiello per il riempimento e colori personalizzati. Abbozzando una qualsiasi forma a mano libera sul foglio virtuale, il sistema interpreta le intenzioni dell’utente e, nell’area superiore, propone una serie di figure in linea con quanto riconosciuto.

Se si accede da un computer, il disegno può essere fatto con il mouse, mentre sugli schermi touch come su smartphone e tablet è possibile utilizzare il dito oppure penne con input capacitivo.

Gli oggetti creati con AutoDraw possono essere utilizzati nei propri documenti: quanto realizzato può essere infatti salvato in formato PNG cliccando sul menu principale (in alto a sinistra) dell’applicazione web e scegliendo Download.

I disegni proposti da AutoDraw sono stati realizzati da un team di artisti e illustratori professionisti: HAWRAF (design studio), Erin Butner (designer), Julia Melograna (illustratore), Pei Liew (designer), Simone Noronha (designer), Tori Hinn (designer) e Selman Design (studio creativo).

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *