Encelado, sulla luna di Saturno c’è vita? Encelado, sulla luna di Saturno c’è vita?

Encelado, sulla luna di Saturno c’è vita?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 18 aprile 2017 redazione 0

Non è certamente una scoperta da poco anzi: quella che gli scienziati della Nasa hanno appena fatto potrebbe essere una delle più importanti degli... Encelado, sulla luna di Saturno c’è vita?

Non è certamente una scoperta da poco anzi: quella che gli scienziati della Nasa hanno appena fatto potrebbe essere una delle più importanti degli ultimi decenni e influenzare le sperimentazioni e i viaggi spaziali del prossimo futuro.

Per chi non ne fosse a conoscenza, Encelado è un satellite del pianeta Saturno con degli splendidi anelli, scoperto due secoli fa da un grande astronomo del passato, William Herschel.

Secondo il team di scienziati della sonda italo americana Cassini, questo satellite è anche l’incubatrice ideale per eventuale vita di microbi nelle profondità dell’oceano di acqua salata che c’è sotto la crosta ghiacciata del satellite stesso.

Su Encelado c’è acqua, sia sotto forma di uno spesso strato ghiacciato che in forma liquida, suppongono gli scienziati e la scoperta di idrogeno molecolare suggerisce che sì, potrebbero esserci condizioni adatte alla vita sulla luna del gigante gassoso.

Nell’ultimo passaggio ravvicinato di Cassini – a soli 48 chilometri dalla superficie di Encelado, lo spettrometro di massa Ion Neutral Mass Spectrometer (INMS) ha campionato la composizione chimica del materiale e rilevato abbondante idrogeno molecolare(H2). Secondo lo studio la fonte più plausibile di questa quantità di idrogeno sono reazioni idrotermali che coinvolgono un fondo roccioso contenente minerali e materiali organici.

Ora gli scienziati sono certi che sotto la crosta e sotto gli oceani, dal nucleo solido del satellite di Saturno, fuoriesca attività geotermica, acqua caldissima ricca di idrogeno in forma molecolare, in pratica due atomi di questo elemento che vanno uniti a braccetto, e anidride carbonica, entrambi segni di una ricca attività chimica sconosciuta in altri satelliti se non, forse, su Europa, che gira attorno a Giove.

Queste sostanze sono già culla di forme di vita seppur microscopiche e molecolari? Impossibile dirlo con certezza ora, ma gli scienziati della Nasa procederanno con le loro ricerche.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *