Microsoft, Xbox Scorpion arriverà puntuale nel 2017 Microsoft, Xbox Scorpion arriverà puntuale nel 2017

Microsoft, Xbox Scorpion arriverà puntuale nel 2017

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 10 maggio 2017 redazione 0

Nei giorni scorsi i soliti ben informati avevano diffuso l’indiscrezione secondo cui la prossima Xbox Scorpion potesse essere rilasciata sul mercato in ritardo rispetto... Microsoft, Xbox Scorpion arriverà puntuale nel 2017

Nei giorni scorsi i soliti ben informati avevano diffuso l’indiscrezione secondo cui la prossima Xbox Scorpion potesse essere rilasciata sul mercato in ritardo rispetto ai tempi di lancio previsti, ma per fortuna è arrivata la smentita dalla stessa azienda, che in questo modo tranquillizza i milioni di fans in tutto il mondo.

Project Scorpio, la versione più potente di Xbox One in risposta a PlayStation 4 Pro, arriverà sugli scaffali dei negozi entro quest’anno, parola di Phil Spencer, numero uno di Xbox.

Il numero uno dell’azienda ha smentito tutti, confermando che invece sarà lanciata sul mercato entro la fine del 2017. Non sono previsti cambiamenti in tal senso, e al prossimo E3 (l’11 giugno) il colosso di Redmond ha già fatto sapere che presenterà la console. Verranno quasi sicuramente svelati design, data di uscita e prezzo.

Secondo quello che già sappiamo, Xbox Scorpio non è stata pensata solo per i giocatori in possesso di un monitor o una TV 4K ma sarà in grado di sorprendere anche nella “consueta” risoluzione a 1080p.

Una delle principali preoccupazioni per Microsoft è, infatti, quella di far comprendere alla più ampia fascia di pubblico possibile le qualità della console ormai in arrivo, capace di offrire un framerate più elevato ed un migliore anti-aliasing anche in Full HD.

Ovviamente per il momento nel campo delle speculazioni viaggia ancora il possibile prezzo della console, inizialmente ipotizzato a 499 dollari circa e che, secondo le stime di di Lewis Ward di IDC, potrebbe addirittura salire tra i 650 e i 700 dollari.

Nella medesima circostanza, cioè quella di qualche scambio di battute coi fans, durante la quale ha dato la conferma sulla consolle, Spencer si è poi voluto congratulare con Tarsier Studios con l’eccellente lavoro svolto con Little Nightmare. Alla domanda di un fan sul perché abbia tanto risaltato il valore di un titolo multipiattaforma, l’uomo di Microsoft ha affermato che “Non mi sento mai a disagio nel sottolineare il valore di grandi giochi. Dovreste giocarlo sulla piattaforma in vostro possesso”.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *