Microsoft lancia in Italia i Surface Laptop e Pro Microsoft lancia in Italia i Surface Laptop e Pro

Microsoft lancia in Italia i Surface Laptop e Pro

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 20 giugno 2017 redazione 0

La linea dei Surface di Microsoft, lanciata anni fa, non ha subito attirato l’attenzione che meritava, ma nel tempo la famiglia si è migliorata,... Microsoft lancia in Italia i Surface Laptop e Pro

La linea dei Surface di Microsoft, lanciata anni fa, non ha subito attirato l’attenzione che meritava, ma nel tempo la famiglia si è migliorata, anche grazie all’avvento di Windows 10, il sistema operativo capace di restituire un’immediatezza e versatilità d’uso praticamente ovunque, senza grosse difficoltà, e difatti i modelli appena lanciati in Italia sono a dir poco accattivanti e performanti.

L’Italia stavolta è infatti tra le prime nazioni ad accogliere il portatile e l’ibrido di casa Redmond, che puntano decisamente a guadagnarsi la palma di dispositivi migliori delle rispettive categorie: i nuovi modelli di Surface si chiamano Laptop e Pro e arrivano dopo solo un mese dal lancio.

Surface Laptop è un notebook con telaio in alluminio, display IPS PixelSense da 13,5 pollici (2256×1504 pixel), processori Intel Core i5-7200U e Core i7-7660U, 4/8/16 GB di RAM LPDDR3 e SSD PCIe da 128/256/512 GB.

L’altro modello è il nuovo Surface Pro con processore Intel Kaby Lake di settima generazione, fanless per le versioni Core M3 e Core i5, fino a Core i7 con 4, 8 o 16 GB di Ram e Hard Disk SSD da 128 fino a 1 TB. Novità in arrivo anche per quanto riguarda la Surface Pen che avrà 4096 livelli.

Tra le caratteristiche da sottolineare in entrambi: la super autonomia della batteria (14,5 ore dichiarate), lo schermo ad altissima risoluzione e il ricco corredo di applicazioni accessibili in cloud (da Office 365 a tutte quelle scaricabili dallo Store).

Il Surface di Microsoft ha però un grandissimo difetto: è praticamente impossibile da riparare. È quanto emerge dal test effettuato dai tecnici di iFixit, che hanno completamente smontato il dispositivo. L’azienda di Redmond ha fatto un largo uso di colla e saldature, che inevitabilmente complicano l’eventuale apertura della scocca.

iFixit ha assegnato al Laptop una riparabilità pari a 0 su 10, in una scala dove i punteggi più bassi indicano difficoltà nel poter riparare il dispositivo preso in esame.

Situazione molto simile per il Surface Pro 2017, a cui iFixit ha assegnato un punteggio di 1 su 10. Anche in questo caso, Microsoft ha fatto un largo uso della colla, senza contare come molte componenti siano accessibili solo rimuovendo il display. Inoltre, molti elementi sono saldati alla scheda madre, rendendo impossibili gli upgrade.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *