Facebook fa debuttare la pubblicità anche su Messenger Facebook fa debuttare la pubblicità anche su Messenger

Facebook fa debuttare la pubblicità anche su Messenger

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 luglio 2017 redazione 0

Certamente non è uno di quegli aggiornamenti di cui si sentiva particolarmente la mancanza, anzi erano in molti quelli che speravano che alla fine... Facebook fa debuttare la pubblicità anche su Messenger

Certamente non è uno di quegli aggiornamenti di cui si sentiva particolarmente la mancanza, anzi erano in molti quelli che speravano che alla fine non se ne sarebbe fatto più nulla, ma si sa nulla si fa per nulla, e quindi se vorremo continuare a chattare gratuitamente usando Messenger dovremo abituarci alla svelta alla novità.

A oltre due anni dal lancio di Messenger come piattaforma a sé stante, la consacrazione definitiva si chiama pubblicità: a partire dalle prossime settimane infatti, sul servizio di messaggistica di Facebook compariranno annunci pubblicitari.

Dopo averli testati in Australia e Thailandia, anche su Messenger stanno quindi per sbarcare gli annunci pubblicitari. Le Messenger ADS sono disponibili, nella loro prima release, dall’11 luglio, e sono pronte ad arricchire l’esperienza d’utilizzo degli oltre 1 miliardo e 200 milioni di utenti che ogni giorno usano l’app di Facebook per chattare, approfittando sostanzialmente delle stesse specifiche di profilazione su cui conta la piattaforma di social networking creata da Mark Zuckerberg.

Le aziende possono oggi già inviare messaggi pubblicitari attraverso Messenger a tutti gli utenti con cui hanno avuto un rapporto diretto attraverso la chat. La novità, comunque, sicuramente piacerà a molti brand che potranno inoculare le loro pubblicità all’interno di un servizio oggi molto utilizzato e dunque in grado di offrire un’ampia visibilità.

La novità sarà molto graduale, ma entro la fine dell’anno utenti di ogni parte del globo dovrebbero essere coinvolti.

C’è un modo, comunque, per poter evitare di trovarsi invasi da messaggi pubblicitari all’interno dell’app di comunicazione del social network. Gli utenti Android, infatti, possono scaricare ed installare Facebook Messenger Lite che sarà “immune” da questa novità.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *