Google introduce i Feed sulla propria app Google introduce i Feed sulla propria app

Google introduce i Feed sulla propria app

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 27 luglio 2017 redazione 0

Tempo di aggiornamenti anche in casa Google: Google ha infatti annunciato sul proprio blog ufficiale una evoluzione del feed della propria omonima app per smartphone.... Google introduce i Feed sulla propria app

Tempo di aggiornamenti anche in casa Google: Google ha infatti annunciato sul proprio blog ufficiale una evoluzione del feed della propria omonima app per smartphone.

Grazie a questo nuovo aggiornamento – spiega l’azienda di Mountain View – sarà decisamente più facile scoprire, esplorare e rimanere connessi a tutto ciò che è di nostro interesse.

Il debutto è avvenuto già negli Stati Uniti e nelle prossime settimane negli altri territori, su Android e iOS. Si tratta di un’iniziativa messa in campo da bigG con l’obiettivo di confermare la propria leadership per quanto riguarda il punto di partenza degli utenti alla ricerca di contenuti e notizie online.

Google propone in pratica la propria alternativa ai feed dei social, anche se le differenze non mancano: se le piattaforme appena citate prediligono mettere in evidenza i link condivisi dai contatti o in generali quelli più recenti, il colosso di Mountain View fa leva sugli interessi personali, pescando se necessario dalla Rete articoli, video o contributi anche già online da mesi.

Il feed quindi non sarà basato solo sulle interazioni che gli utenti hanno con Google. Adesso, infatti, verranno sfruttati anche i fattori di tendenza presenti sia nella propria zona, sia nel mondo.

Sebbene gli algoritmi ad apprendimento automatico siano sempre più efficienti, Google ha incluso anche la possibilità di far seguire ciò che interessa attraverso il nuovo pulsante ‘Following’ (Segui). Tale nuovo pulsante sarà presente accanto a determinati tipi di risultati di ricerca quali: filmati, squadre sportive, artisti musicali preferiti, persone famose e altro ancora.

Con il nuovo aggiornamento quindi l’app Google diventa ancora più personalizzata e permetterà agli utenti di ottenere le informazioni importanti senza sprecare energie per cercarle.

E se per ora questi nuovi feed saranno attivi solo sulla app di ricerca di Google per smarthpone e altri dispositivi, non è escluso che successivamente vengano estesi anche al portale internet Google.com.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *