Android, più di 4 mila infette dal virus SonicSpy Android, più di 4 mila infette dal virus SonicSpy

Android, più di 4 mila infette dal virus SonicSpy

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 16 agosto 2017 redazione 0

Più si parla di privacy e più ci si rende conto che, quando si parla di rete e di internet, privacy è un concetto... Android, più di 4 mila infette dal virus SonicSpy

Più si parla di privacy e più ci si rende conto che, quando si parla di rete e di internet, privacy è un concetto astratto più che una certezza per gli utenti, che devono quotidianamente fronteggiare attacchi, salvo poi scoprire di essere stati addirittura spiati da quella che sembravano innocue applicazioni presenti sullo store del proprio smartphone.

Gli utenti di Whatsapp su Android, ad esempio, in questi giorni sono a rischio a causa di un nuovo virus che oltre a spiare le conversazioni è in grado di prelevare file audio, immagini, log, password e molto altro trasmettendoli ad un server centrale.

La segnalazione è avvenuta ad opera della security house americana Lookout Security che ha ravvisato, in più di 4000 app infette, la presenza dello spyware “SonicSpy”: quest’ultimo, la cui azione è certificata sin da febbraio, nelle ultime settimane avrebbe intensificato la sua azione grazie a migliaia di applicazioni, alcune delle quali presenti anche nel Play Store di Android.

Purtroppo i sistemi di sicurezza del Play Store non sono riusciti ad individuare il codice malevolo di queste app permettendo ad utenti ignari di scaricarle ed installare sul proprio smartphone Android.

Le app incriminate sono Soniac, Troy Chat e Hulk Messenger realizzate da iraqwebservice e lo stesso sviluppatore avrebbe inserito al suo interno il malware SonicSpy permettendo l’invio dei dati ad un server centrale.

Michael Flossman, ricercatore per conto di Lookout, ha riferito ai microfoni di Arch Technica che le app Google incriminate possono anche essere distribuite tramite semplici testi con link incorporati che rimandano al download delle app, alla stregua di un tradizionale attacco phising, o anche attraverso market Google alternativi ove si rilasciano file in formato apk compatibile.

I consigli per evitare di incappare in problemi simili rimangono gli stessi: mai installare app fuori dal Play Store ed evitare anche di installare app sul Play Store che abbiano pochi feedback e download.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *