Spotify non potrà più essere utilizzato dagli utenti Safari Spotify non potrà più essere utilizzato dagli utenti Safari

Spotify non potrà più essere utilizzato dagli utenti Safari

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 settembre 2017 redazione 0

Purtroppo non ci sono buone notizie per gli utenti Safari, che non potranno più utilizzare una delle piattaforme di streaming musicale più apprezzate e... Spotify non potrà più essere utilizzato dagli utenti Safari

Purtroppo non ci sono buone notizie per gli utenti Safari, che non potranno più utilizzare una delle piattaforme di streaming musicale più apprezzate e usate al mondo: Spotify ha infatti interrotto il supporto al browser della casa di Cupertino, motivo per cui non sarà più possibile effettuare lo streaming musicale attraverso questa piattaforma.

Spotify non ha ancora rilasciato una dichiarazione ufficiale in merito, tuttavia sembra che i problemi siano relativi al non adeguato supporto del DRM Widevine da parte di Safari.

Se in queste ore si apre Spotify tramite Safari compare un messaggio che chiede agli utenti di cambiare il browser o scaricare l’applicazione Spotify. La modifica dell’user agent dal menu di sviluppo non risolve il problema.

In merito alla rimozione, la società ha rilasciato delle dichiarazioni che di certo non chiariscono meglio la questione: “Testiamo continuamente cose, aggiungendo o rimuovendo funzioni che migliorino sempre più Spotify. Siamo spiacenti che questo comporti l’impossibilità di utilizzare il Web Player che utilizzavate fino ad oggi. Non possiamo dire se e quando le nuove funzioni verranno ripristinate”.

Ovviamente il sistema operativo macOS permette ai suoi utenti di scaricare e utilizzare browser alternativi come Chrome, Firefox o Opera. Quindi basterà semplicemente installare uno di questi tre per poter continuare ad ascoltare la musica di Spotify su macOS.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *