WhatsApp, a breve si potranno finalmente cancellare i messaggi inviati WhatsApp, a breve si potranno finalmente cancellare i messaggi inviati

WhatsApp, a breve si potranno finalmente cancellare i messaggi inviati

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 settembre 2017 redazione 0

Se ne parla da mesi ormai, ma a quanto pare finalmente non sono più illazioni o speculazioni senza fondamento: WhatsApp starebbe finalmente per lanciare... WhatsApp, a breve si potranno finalmente cancellare i messaggi inviati

Se ne parla da mesi ormai, ma a quanto pare finalmente non sono più illazioni o speculazioni senza fondamento: WhatsApp starebbe finalmente per lanciare una nuova funzione, anzi “la” funzione, quella che tutti gli utenti ormai bramano di più.

Molto presto, i messaggi inviati per errore attraverso WhatsApp si potranno cancellare: WABetaInfo ha individuato, infatti, le prime prove generali di questa nuova funzionalità. I server sarebbero già stati configurati e sarebbero già predisposti. Questo significa che è quasi tutti pronto al lancio ufficiale che potrebbe avvenire anche nei prossimi giorni, o al più tardi, nelle prossime settimane.

Con l’arrivo della nuova funzionalità sarà quindi possibile cancellare i messaggi di WhatsApp per tutti, ciò significa che se un utente deciderà di cancellare un messaggio inviato, non sarà poi l’unico a non vederlo più. Come infatti sapete, se inviate un messaggio e poi lo cancellate, l’utente a cui l’avete inviato lo vedrà ugualmente.

Intanto, proprio in queste ore, WhatsApp per Android si sta aggiornando alla versione 2.17.323, introducendo due novità utili a migliorare l’esperienza d’uso della piattaforma.

Nel dettaglio l’ultima versione di WhatsApp per smartphone con sistema operativo Made in Google include la possibilità di pubblicare aggiornamenti di stato solo testo in stile Facebook e la modalità picture-in-picture durante le videochiamate.

Con questo aggiornamento, gli utenti Android avranno la possibilità di condividere aggiornamenti di stato con frasi di solo testo e, per gli utenti in possesso di uno smartphone con Android 8.0 Oreo (al momento solo i Google Nexus 5X/6P e Pixel) sarà disponibile la funzione picture-in-picture che consente di scrivere o usare altre applicazioni mentre si è in videochiamata su WhatsApp.

La miniatura del video può essere spostata sullo schermo o bloccata su un lato, continuando così ad utilizzare lo smartphone per altre funzioni. Infine si segnala che ora è possibile condividere URL tramite aggiornamento di stato così da consigliare un sito web o un articolo ai propri contatti.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *