Facebook lancia il suo terzo sensore, Oculus Go Facebook lancia il suo terzo sensore, Oculus Go

Facebook lancia il suo terzo sensore, Oculus Go

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 ottobre 2017 redazione 0

L’obiettivo del miliardo di utenti è ancora lontanissimo, ma Facebook e soprattutto Mark Zuckerberg, non è certo tipo da mollare, e quindi ci riprova:... Facebook lancia il suo terzo sensore, Oculus Go

L’obiettivo del miliardo di utenti è ancora lontanissimo, ma Facebook e soprattutto Mark Zuckerberg, non è certo tipo da mollare, e quindi ci riprova: mentre altre imprese hanno scelto di fare un passo indietro nell’ambito della realtà aumentata, Facebook ha appena annunciato il suo Oculus Go.

Oculus GO è il nuovo device che presto arriverà nel mondo dei VR e che andrà ad affiancarsi con il suo fratello maggiore: ad annunciarlo è stato Zuckerberg in persona che ha presentato questa nuova versione low-cost di Oculus ad un prezzo interessante, vale a dire 199 dollari.

La parola chiave di questo dispositivo è “semplicità”, una semplicità resa possibile sia dal prezzo, sia dalla libertà dai cavi di collegamento a periferiche esterne: per funzionare non richiede il collegamento né al PC, né allo smartphone.

Si tratta di un dispositivo all-in-one, leggero e realizzato con un tessuto morbido e traspirante nella parte che si trova a contatto con il volto. Lo schermo LCD ha una risoluzione pari a 2560 x 1440 pixel, sono state integrate “lenti di ultima generazione” per garantire un ampio angolo visivo e non manca un sistema audio integrato.

Gli utenti più esigenti possono comunque collegare cuffie esterne tramite il jack da 3,5 mm.

Il nuovo visore sarà accompagnato da un controller simile al Gear VR, il che significa che gli sviluppatori potranno creare contenuti che funzioneranno su entrambi i dispositivi, tanto che molte delle migliori soluzioni per Gear VR funzioneranno da subito anche su Go.

Oculus Go è un progetto sicuramente innovativo ma da non confondere con quello annunciato lo scorso anno per Santa Cruz che, invece, si corrisponderà ad un sistema top di gamma equipaggiato con SoC Qualcomm Snapdragon 835 da annunciarsi soltanto a partire dal 2018 con a bordo un sistema hardware totalmente standalone.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *