Vodafone reintroduce la fatturazione a 30 giorni Vodafone reintroduce la fatturazione a 30 giorni

Vodafone reintroduce la fatturazione a 30 giorni

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 1 novembre 2017 redazione 0

Questa volta le pressioni, arrivate persino a livello governativo, hanno funzionato: gli operatori di telefonia, seguiti a ruota da altri colossi come Sky, che... Vodafone reintroduce la fatturazione a 30 giorni

Questa volta le pressioni, arrivate persino a livello governativo, hanno funzionato: gli operatori di telefonia, seguiti a ruota da altri colossi come Sky, che avevano portato la loro fatturazione a 4 settimane hanno deciso di fare marcia indietro.

L’apri-fila è Vodafone: Vodafone Italia per bocca dell’amministratore delegato Aldo Bisio ha infatti annunciato il rapido ritorno al vecchio regime a 30 giorni.

Nello specifico, in un’intervista al Corriere della Sera, l’ad di Vodafone Italia fa sapere che rapidamente la società intende tornare al vecchio regime di fatturazione, anticipando così ‘sua sponte’ senza aspettare l’evolversi degli eventi i provvedimenti in cantiere in Manovra da parte del Governo e dell’Agcom, dopo le polemiche degli ultimi mesi in relazione alla fatturazione a 28 giorni osteggiata dal ministro Carlo Calenda e dall’Autorità di via Isonzo.

“Nell’aprile del 2016 abbiamo ridotto il ciclo di fatturazione e nei fatti aumentato i prezzi”, ha spiegato l’AD. “Era un’operazione legittima in un sistema di mercato liberalizzato, dove i prezzi sono tra i più più competitivi d’Europa”.

I competitor saranno quindi costretti a questo punto a fare i conti con la decisione anticipata di Vodafone Italia, che peraltro risponde in modo indiretto anche alle accuse di “scarsa trasparenza” degli operatori italiani avanzate nei mesi scorsi da Xavier Niel, amministratore delegato di Iliad, l’operatore low cost che entro fine 2017 arriverà sul nostro mercato.

L’AD della società non ha esplicitato una timeline precisa, ma ha affermato che la modifica avverrà quanto prima. Una dichiarazione importante che sicuramente sarà gradita ai molti clienti dell’operatore.

Aldo Bisio ha poi parlato anche della prossima rivoluzione targata 5G.

L’AD di Vodafone ha evidenziato come Milano diventerà molto presto il più grande laboratorio 5G in Europa. Vodafone, si ricorda, ha vinto la gara del Mise per sperimentare la nuova tecnologia all’interno di Milano.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *