V by Vodafone, il gestore entra nel mondo dell’Internet of Things V by Vodafone, il gestore entra nel mondo dell’Internet of Things

V by Vodafone, il gestore entra nel mondo dell’Internet of Things

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 10 novembre 2017 redazione 0

È uno dei principali operatori di telefonia mobile nazionali, ma Vodafone non vuole precludersi nessuna strada, ed ecco quindi che ha fatto il suo... V by Vodafone, il gestore entra nel mondo dell’Internet of Things

È uno dei principali operatori di telefonia mobile nazionali, ma Vodafone non vuole precludersi nessuna strada, ed ecco quindi che ha fatto il suo debutto ufficiale anche nel novello mercato dell’Internet of Things.

Nello specifico, Vodafone entra nel mercato delle Internet of Things Consumer con V by Vodafone per connettere i prodotti alla rete della piattaforma IoT del Gruppo.

V by Vodafone permetterà ai clienti di collegare milioni di prodotti, siano essi per il tempo libero che per la casa, alla piattaforma di connettività IoT del Gruppo Vodafone.

Un ecosistema di prodotti molto vasto, ed il perché è presto spiegato.

L’accelerazione è infatti spiegata molto bene dai dati degli analisti sicuri che, entro il 2020, ci saranno oltre 370 milioni gli oggetti di elettronica di consumo e smart home in grado di connettersi in rete, rispetto ai 50 milioni di oggi.

I primi quattro prodotti V by Vodafone sono V-Auto, V-Bag, V-Camera e V-Pet. V Auto offre un dispositivo Plug & Drive compatibile con i principali modelli prodotti dal 2002 in Europa. Si installa in pochi secondi. Una volta connesso permette di accedere a Auto Sos: una chiamata Sos per ricevere aiuto in caso di emergenza o di incidente; Trova la mia auto: per geolocalizzare e monitorare la posizione del proprio veicolo; livello di sicurezza della guida: il punteggio che consente al guidatore di controllare e valutare il proprio stile guida per ogni percorso, con l’obiettivo di migliorare e rendere più sicuro e sostenibile il proprio modo di guidare.

V-Camera è una security cam in alta definizione che permette di monitorare e registrare da remoto qualsiasi luogo coperto da rete 3G e 4G. V-Pet è un classico tracker per animali domestici. Il dispositivo consente anche di selezionare una o più aree entro le quali l’animale può muoversi in libertà, ricevendo degli alert nel caso in cui queste fossero oltrepassate.

V-Bag, infine, è un tracker per valigie, borse a mano e zaini pensato per ridurre il rischio di furti e smarrimento.

Le V-sim incluse nei primi quattro prodotti della famiglia V by Vodafone, sono gestibili direttamente da un’applicazione dedicata per smartphone, mentre l’attivazione avviene inquadrando un codice a barre posto sul dispositivo stesso, associandolo alla propria sim Vodafone con contratto consumer, e senza quindi formalità burocratiche o numeri di telefono dedicati assai poco funzionali.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *