Single Day, Alibaba fa affari d’oro con una festività inventata Single Day, Alibaba fa affari d’oro con una festività inventata

Single Day, Alibaba fa affari d’oro con una festività inventata

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 novembre 2017 redazione 0

Da noi è una festività sconosciuta, ma in Cina è tra le più famose e festeggiate, con lo shopping compulsivo che anno dopo anno... Single Day, Alibaba fa affari d’oro con una festività inventata

Da noi è una festività sconosciuta, ma in Cina è tra le più famose e festeggiate, con lo shopping compulsivo che anno dopo anno sta facendo la fortuna di Alibaba.

Da festa scherzosa per “cuori solitari”, nata negli anni ’90 dall’idea di alcuni studenti universitari come risposta a San Valentino, il “single day”, che si celebra l’11 novembre – la data fu scelta proprio per la presenza di numerosi “1”, sinonimo di solitudine nella cultura e lingua cinese – ha appena battuto ogni record.

La giornata dei cuori solitari è diventata ormai la festa numero uno dello shopping online, e quest’anno ha registrato un primato assoluto di vendite raggiungendo, allo scoccare della ventiquattresima ora di saldi, ben 25,4 miliardi di dollari.

La vendita era partita registrando un miliardo di dollari nei primi due minuti e un secondo regolati attraverso Alipay, il braccio dei pagamenti virtuali, salito poi a 11,9 miliardi di dollari di volume commerciale lordo nelle prime due ore: il Global Shopping Festival di Alibaba, nella ‘giornata dei singoli’ (11-11), era cominciata con dati senza precedenti.

Dai 27 marchi con cui collaborò Alibaba nel 2009, con volumi di vendite per 52 milioni di Renminbi (quasi 7 mln di euro), nel 2011 i marchi erano già 2.200 circa, saliti a 27mila nel 2014, per raggiungere i 140mila di quest’anno.

E sono stati oltre 60 i brand che, nella prima ora di attività del Festival dello Shopping, hanno generato attività per oltre 15,1 milioni di dollari ciascuno. Tra i marchi protagonisti ci sono Apple, Estée Lauder, Gap, L’Oreal, Nike, Samsung, Uniqlo e Zara.

I numeri di quest’anno sono senza pari: basti pensare, come termine di paragone, che durante il Black Friday 2016 e il Cyber Monday 2016, le vendite giornaliere online furono rispettivamente a 3.3 e 3.5 miliardi di dollari.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *