Voli low cost verso gli Usa, ora è possibile anche dall’Italia Voli low cost verso gli Usa, ora è possibile anche dall’Italia

Voli low cost verso gli Usa, ora è possibile anche dall’Italia

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 13 novembre 2017 redazione 0

Volare oltreoceano, fino ad oggi, è stato sempre molto oneroso: nessuna compagnia aerea metteva infatti a disposizione voli diretti low cost verso gli Stati... Voli low cost verso gli Usa, ora è possibile anche dall’Italia

Volare oltreoceano, fino ad oggi, è stato sempre molto oneroso: nessuna compagnia aerea metteva infatti a disposizione voli diretti low cost verso gli Stati Uniti, con partenza proprio dal nostro paese.

Ma finalmente anche gli italiani potranno usufruire di questa grandissima opportunità di risparmio: la Norwegian ha infatti offerto il primo volo low cost Roma- New York.

Da questo momento in poi, in pratica, sarà possibile raggiungere mete in termini di distanza elevatamente costose, ad un prezzo accessibile e abbordabile che non supera quello dei duecento euro a tratta.

Los Angeles, San Francisco e New York diventano così straordinariamente “vicine” a noi. Sono stati già venduti oltre 115mila i biglietti a queste condizioni, in partenza questa settimana 4 voli alla volta della Grande Mela.

“La scelta di Fiumicino come base operativa per il lancio dei nuovi voli transatlantici del nostro partner Norwegian rappresenta un ulteriore importante risultato in termini di sviluppo del traffico aereo verso gli Stati Uniti, il principale Paese per volumi di traffico per il segmento di lungo raggio – ha dichiarato Fausto Palombelli, Chief Commercial Officer di Aeroporti di Roma -. Ci auspichiamo che con l’inserimento di questo nuovo modello di business, Norwegian possa intercettare una più allargata fascia di mercato e stimolare nuova domanda sui collegamenti diretti tra Roma e gli Stati Uniti, mercato altamente dinamico che già nei primi mesi nove mesi del 2017 ha registrato una crescita di oltre il 7% di passeggeri”.

Attenzione però: i passeggeri del volo Roma-New York non hanno diritto a un bagaglio da caricare in stiva: chiunque voglia evitare la spesa aggiuntiva di 50 euro può portare a bordo solo un bagaglio a mano. Stesso discorso per i pasti che normalmente in tratte del genere sono compresi con l’acquisto del biglietto: qui vanno acquistati a parte, alla cifra da ristorante di 35 euro. E come su ogni volo Ryanair o EasyJet, la scelta del posto comporta una spesa extra.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *