AirPods, numeri sorprendenti per gli auricolari senza fili di Apple AirPods, numeri sorprendenti per gli auricolari senza fili di Apple

AirPods, numeri sorprendenti per gli auricolari senza fili di Apple

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 16 novembre 2017 redazione 0

Il loro arrivo nel mondo del melafonino è strettamente correlato all’uscita dell’iPhone 7, che come molti sapranno non è fornito della tradizionale porta Mini-Jack... AirPods, numeri sorprendenti per gli auricolari senza fili di Apple

Il loro arrivo nel mondo del melafonino è strettamente correlato all’uscita dell’iPhone 7, che come molti sapranno non è fornito della tradizionale porta Mini-Jack per inserire le cuffie: parliamo naturalmente delle cuffie senza fili Airpods, di cui si è parlato per mesi, prima e dopo la loro uscita sul mercato.

Lo smartphone, top di gamma della casa di Cupertino, è resistente all’acqua, ma per avere questa caratteristica è rimasto soltanto con una porta Lightning, di fatto l’unica connessione con gli speaker.

Gli auricolari Apple sono stati presentati da Tim Cook proprio insieme allo smartphone, e in linea con il pensiero dell’azienda sono realmente smart, sempre connessi e con impostazioni su misura per ogni esigenza e condizione esterna.

Sono state prese in giro perché somigliano a un paio di cotton fioc che escono dalle orecchie di chi le porta, e il loro contenitore-ricarica bianco somiglia a una scatolina di filo interdentale, eppure il loro successo ha superato ogni aspettativa.

20 milioni di AirPods spediti nel 2017, 30 milioni nel 2018: è questo il dato che emerge dal nuovo report realizzato da Arthur Liao, noto analista di Fubon Securities.

Si tratta di un risultato eccezionale, considerando il fatto che si tratta di auricolari sì con funzioni avanzate, ma dal prezzo non certo irrisorio. Quello che sembrava essere un accessorio di nicchia, potrebbe davvero diventare uno dei prodotti più popolari realizzati da Apple.

Anche se, ad oggi, Inventec è attualmente l’unico produttore di AirPods, fonti del settore affermano inoltre che Luxshare Precision Industry starebbe lavorando per assicurarsi una quantità di ordini da parte di Apple, ovviamente in previsione dell’aumento della domanda previsto per il 2018.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *