Samsung punta sulle maxi memorie Samsung punta sulle maxi memorie

Samsung punta sulle maxi memorie

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 8 dicembre 2017 redazione 0

Ognuno di noi scatta centinaia di foto, salva migliaia di file, scrive decine di documenti: sembra che lo spazio virtuale, al pari di quello... Samsung punta sulle maxi memorie

Ognuno di noi scatta centinaia di foto, salva migliaia di file, scrive decine di documenti: sembra che lo spazio virtuale, al pari di quello reale, non ci basti mai.

Ed ecco che ancora una volta Samsung ci viene in soccorso: il colosso ha infatti annunciato la produzione di massa del primo chip di memoria flash da 512 Gigabyte (GB) per i dispositivi mobili di prossima generazione.

Con la nuova tecnologia Samsung cavalca il trend crescente della multimedialità: i possessori di smartphone e tablet nel mondo consumano infatti sempre più video, foto, e chiedono alta definizione dei contenuti.

Le potenzialità del chip da 512GB sono notevoli: un telefono equipaggiato con questa tecnologia potrebbe contenere fino a 130 filmati di 10 minuti in 4K, altissima definizione.

Se paragonato a quello standard di 64 GB il confronto è impietoso: quest’ultimo riesce infatti a contenere soltanto 13 video di questo tipo.

L’eUFS Samsung 512GB offre anche migliori prestazioni in termini di lettura e scrittura dei dati. La lettura sequenziale e le scritture raggiungono fino a 860MB/s e 255MB/s rispettivamente, il che significa che è possibile trasferire un clip video in risoluzione fullHD da 5GB su un SSD in circa sei secondi, oltre otto volte più velocemente che da una tipica scheda microSD.

Per le operazioni random, la nuova eUFS può leggere 42.000 IOPS e scrivere 40.000 IOPS. Basandosi sulle rapide scritture casuali di eUFS, che sono circa 400 volte più veloci della velocità di 100 IOPS di una scheda microSD convenzionale, Samsung promette per gli utenti di dispositivi mobili di fruire di esperienze multimediali senza soluzione di continuità come lo scatto a raffica ad alta risoluzione, così come la ricerca di file e il download di video in contemporanea in due applicazioni.

«Il nuovo eUFS da 512GB di Samsung offre la migliore soluzione di archiviazione integrata per smartphone premium di prossima generazione», ha dichiarato Jaesoo Han, vice presidente esecutivo di Memory Sales & Marketing di Samsung. Questo tipo di soluzione ovvierà ai limiti potenziali che possono occorrere utilizzando schede microSD dello stesso ammontare di memoria.

È quindi ormai palese che nei dispositivi di prossima generazione della compagnia, come i Galaxy S9 e Galaxy Note 9, saranno presenti queste unità.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *