Apple sta per chiudere l’acquisizione di Shazam? Apple sta per chiudere l’acquisizione di Shazam?

Apple sta per chiudere l’acquisizione di Shazam?

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 11 dicembre 2017 redazione 0

Nell’agguerrito campo dello streaming musicale, la guerra si fa sempre più serrata, e al momento non ci sono dominatori assoluti, dato che tutti i... Apple sta per chiudere l’acquisizione di Shazam?

Nell’agguerrito campo dello streaming musicale, la guerra si fa sempre più serrata, e al momento non ci sono dominatori assoluti, dato che tutti i colossi cercano di guadagnare i propri spazi.

Anche Apple, naturalmente, non sta certo a guardare, e la sua ultima mossa sarebbe l’acquisto di Shazam, la app molto usata che riconosce i brani musicali, in pochi secondi.

Nello specifico, Apple è già in trattativa per comprare la popolare app: obiettivo è tentare di competere con il leader dello streaming Spotify. Lo riferisce il sito che si occupa di tecnologia TechCrunch secondo cui il deal potrebbe valore 400 milioni di dollari.

Un’intesa potrebbe essere annunciata già nel corso della giornata, lunedì 11 dicembre.

L’indiscrezione è arrivata nel giorno in cui Bloomberg ha scritto che YouTube(controllata di Alphabet, ovvero Google) si prepara a lanciare un servizio di musica in streaming a marzo per competere con Spotify e Apple.

Non è chiaro però come Apple integrerebbe Shazam, che si trova di fronte anche ai concorrenti come SoundHound.

Ricordiamo che Apple in precedenza ha già rivoluzionato la musica online con iTunes e nel 2015 ha lanciato Apple Music, mentre il mercato si rivolge allo streaming, offrendo un ascolto on demand illimitato.

Stando a quanto detto da Apple a Billboard alla fine dello scorso settembre, poco più di due anni dopo il suo lancio il servizio Apple Music vantava oltre 30 milioni di abbonati a pagamento.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *