Google, disponibili nuove applicazioni per le foto Google, disponibili nuove applicazioni per le foto

Google, disponibili nuove applicazioni per le foto

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 14 dicembre 2017 redazione 0

Google è da sempre molto attento a tutte le esigenze dei suoi fruitori, e non gli è certo sfuggito che, al di là di... Google, disponibili nuove applicazioni per le foto

Google è da sempre molto attento a tutte le esigenze dei suoi fruitori, e non gli è certo sfuggito che, al di là di chiamate e messaggi, oggi gli smartphone vengono usati in maniera massiccia anche in sostituzione delle fotocamere.

E per coloro che si dilettano a scattare foto e girare video, sono ora disponibili nuove applicazioni tutte da scoprire.

Nello specifico, Google ha messo a disposizione dei suoi utenti tre nuovissime applicazioni che permettono di fare fotografie o comunque i tanto amati “selfie”.

Si chiamano Storyboard, Selfissimo! e Scrubbies: a casa di Mountain View le chiama appropriatamente appsperiments, mini app sperimentali che non cambieranno sicuramente la vita dei fotoamatori ma che permettono di applicare effetti utili e divertenti a foto e video senza l’ausilio di programmi esterni.

Storyboard serve per trasformare un video in una sorta di fumetto, con varie vignette in un’unica schermata. Il sistema analizza il video, isola i fotogrammi che ritiene più significativi e infine aggiunge filtri ed effetti grafici, simili a quelli utilizzati dall’applicazione Prisma.

Scaricabile su smartphone Android e iOS, l’app Selfissimo! effettua uno scatto fotografico ogni volta che il soggetto inquadrato dalla fotocamera si ferma in posa; in questo modo è possibile spararsi tutti gli autoscatti possibili senza bisogno di raggiungere ogni volta il pulsante dell’otturatore col dito. Per disattivare la raffica basta un altro tocco; Selfissimo! permette di salvare l’intera sessione fotografica in un’unica immagine o tenere in memoria solo gli scatti migliori.

Scrubbies invece è un’esclusiva iOS per manipolare i propri video come fossero dischi in vinile sul piatto di una console da DJ. Dopo avere girato un breve video, si regola la riproduzione facendo scorrere due dita sul touchscreen dello smartphone. Scrubbies registra i movimenti e li trasforma in un video che si ripete all’infinito.

Queste tre app sono ancora in fase sperimentale: Google vuole decidere se aggiungerli al Play Store nel caso in cui gli utenti che sono stati selezionati per la prova si dichiarino soddisfatti delle nuove funzionalità che possono trovare in queste applicazioni.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *