Tesla, la Model 3 continua a creare problemi Tesla, la Model 3 continua a creare problemi

Tesla, la Model 3 continua a creare problemi

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 8 gennaio 2018 redazione 2

Model 3 doveva rappresentare il punto di svola, il lancio definito di Tesla a livello globale, ma se sarà invece quella che decreterà la... Tesla, la Model 3 continua a creare problemi

Model 3 doveva rappresentare il punto di svola, il lancio definito di Tesla a livello globale, ma se sarà invece quella che decreterà la sua fine?

Al di là dei proclami allarmistici, Tesla può contare su un ad come il miliardario Elon Musk, a cui certo non mancano i fondi per tenere in piedi la sua azienda, ma se gli affari non avranno una brusca accelerata, di certo la situazione critica non potrà protrarsi ancora a lungo.

Sono infatti solo 2.425 le Tesla Model 3 prodotte negli ultimi tre mesi del 2017: Elon Musk aveva ambiziosamente annunciato in estate che a dicembre la produzione sarebbe stata di 20 mila unità mensili, ma l’obiettivo non è stato neppure lontanamente centrato.

La Model 3 è la vettura che dovrebbe garantire il salto di qualità, in termini di guadagni, alla società di Elon Musk. Studiata per il mercato di massa, è venduta a 35 mila dollari. Gli ordini, al momento della presentazione della scorsa estate, sfioravano già le 500 mila unità.

Eppure, ad oggi, delle vetture prodotte in questi ultimi tre mesi, Tesla ne ha consegnate 1.550, la maggior parte delle quali ai propri dipendenti.

Gli analisti intervistati da FactSet si aspettavano, invece, una vendita di 4.100 Model 3 nel medesimo periodo, un crollo rispetto alla precedente stima di 18.000 unità, formulata prima che si verificassero problemi di produzione.

La compagnia ha inoltre rinviato di un altro trimestre l’obiettivo di produrre 5.000 modelli a settimana. Il target dovrebbe essere raggiunto entro la fine del primo semestre di quest’anno, ma a Wall Street il dato ha comunque sollevato dubbi sulla capacità della casa automobilistica di spingere la produzione e trasformarsi in un produttore di auto di massa.

Le difficoltà riscontrate dalla Model 3 non hanno impedito alla Testa di chiudere un anno comunque positivo, grazie ai successi delle Model S e Model X: la berlina è stata venduta in 15.200 esemplari fra ottobre e dicembre, il crossover in 13.120. Il costruttore ha venduto 29.870 vetture nell’ultimo trimestre dell’anno e ha aumentato le vendite del 27% rispetto allo stesso periodo del 2016.

I continui ritardi nelle consegne di Model 3 lasciano, tuttavia, intendere che il monopolio di Tesla tra le auto elettriche premium sta vacillando.

  • simo

    8 gennaio 2018 #1 Author

    ho prenotato model 3, avro un ritardo di mesi nella consegna ma comunque aspettero per averla. Come me scommetto la stra grande maggioranza delle persone confermera il suo ordine. Tesla non è solo una macchina è un idea. Deve succedere qualcosa di inimmaginabile per far si che tesla perda ordinativi

  • Giulio

    10 gennaio 2018 #2 Author

    Idem come sopra!!

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *