Google, eliminate oltre 60 app dallo Store online Google, eliminate oltre 60 app dallo Store online

Google, eliminate oltre 60 app dallo Store online

UncategorizedBusinessHardwareNewsSocialSoftwareVideoBrowserHostingTechInternetSistemi OperativiAntivirus & AntiSpywareWordpressAdslVideoGameTelefoniaEconomiaSalutePromoCasa & famigliaPuliziaAspirapolvereRobot aspirapolvereScopa elettricaCasaDeumidificatoreMaterassoUmidificatoreStiratura e cucitoFerro da stiroFerro da stiro con caldaiaMacchina da cucirePrima InfanziaBaby monitorCuocipappaPasseggino gemellarePasseggino leggeroPasseggino trioScaldabiberonSeggiolino autoGrandi elettrodomesticiLavatriceCucinaBevandeBollitoreCentrifugaEstrattore di succoMacchina da caffèMacchina da caffè a capsuleMacchina da caffè automaticaCotturaFornetto elettricoForno a microondeFriggitrice ad ariaRobot da cucina multifunzionePreparazione cibiFrullatoreFrullatore ad immersioneImpastatriceMacchina del paneRobot da cucinaTostapaneVaporieraPer conservareMacchina sottovuotoCura della personaCapelliArricciacapelliAsciugacapelliPiastra per capelliTagliacapelliRasatura & EpilazioneEpilatoreEpilatore a luce pulsataRasoio elettricoRegolabarbaCura della pelleSpazzola pulizia visoIgiene oraleSpazzolino elettricoBenessere & SportAerosolMisuratore di pressioneSaturimetroTempo liberoActivity trackerCardiofrequenzimetroCycletteTapis roulantTrolleyElettronicaAudio & videoAction camCasse bluetoothProiettoreTelecamera di sorveglianzaInformaticaEbook readerMonitorNotebookScannerStampanteStampante multifunzioneTabletCuffie e auricolariAuricolari BluetoothCuffie BluetoothAutoNavigatoreFai da teUtensiliAvvitatoreCompressoreSega circolareTrapanoTrapano avvitatoreGiardinoDecespugliatoreIdropulitriceTagliaerba 17 gennaio 2018 redazione 0

Nuovi problemi per Google, e stavolta è nuovamente il suo Play Store, riservato agli utenti Android, ad essere nel mirino. Nello specifico in poche... Google, eliminate oltre 60 app dallo Store online

Nuovi problemi per Google, e stavolta è nuovamente il suo Play Store, riservato agli utenti Android, ad essere nel mirino.

Nello specifico in poche ore il colosso ha dovuto eliminare dal suo Store oltre una sessantina di applicazioni, infettate da un virus niente affatto innocuo.

Il recente e fastidioso malware scoperto dal Check Point di Google è stato chiamato ‘AdultSwine’ in seguito ai suoi contenuti poco raccomandabili di pubblicità hard.

Le applicazioni coinvolte al ritiro di Google, si presentano apparentemente innocue, ma celano invece, annunci pieni di chiari riferimenti a siti ‘poco raccomandabili’ ad un pubblico minorenne e gestiti da pericolosi malware allo scopo di rubare dati sensibili ai malcapitati e farli finire nelle mani degli hacker sempre pronti a captare password per rubare agli utenti in rete il più possibile.

AdultSwine, ben nascosto all’interno delle app scaricate, porta il telefono a visualizzare dei finti avvisi di sicurezza; lo scopo è quello di spingere gli utenti a scaricare finti software di protezione specifici, che però non sono che altri malware camuffati. Il codice malevolo può inoltre visualizzare messaggi a comparsa fraudolenti, come pubblicità o finti concorsi, che tentano di trarre in inganno chi usa il telefono e convincerlo a fornire il proprio numero di telefono; il dato, se fornito, viene utilizzato per l’iscrizione a servizi a pagamento.

Le applicazioni in questione, spiegano i ricercatori sulla base dei dati di Google Play, sarebbero state scaricate tra i 3 milioni e i 7 milioni di volte.

Il consiglio è sempre quello di diffidare da annunci e pubblicità che promettono la sicurezza da fantomatiche minacce e virus pronti ad infettare lo smartphone. Ancor di più, bisogna prestare alta attenzione ai form che chiedono il numero di telefono ed evitare di fornirlo a cuor leggero.

No comments so far.

Be first to leave comment below.

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *